×

Ricercato si dà fuoco davanti ai Carabinieri: salvato e arrestato

Condividi su Facebook

Petru Lucaci, ricercato accusato di tentato omicidio, si è dato fuoco non appena ha visto i Carabinieri avvicinarsi alla sua auto.

Ricercato per tentato omicidio si dà fuoco davanti ai Carabinieri

Paura a Desenzano, dove un uomo ricercato per tentato omicidio si è prima accoltellato e poi dato fuoco davanti ai Carabinieri. La loro prontezza li ha portati subito a spegnere le fiamme ed estrarre il suo corpo dall’auto, per poi portarlo in ospedale e porlo in stato di arresto.

Ricercato si dà fuoco davanti ai Carabinieri

Le forse dell’ordine stavano cercando Petru Lucaci, questo il nome del protagonista dell’episodio, dalla notte di venerdì 17 gennaio 2020. Ciò perché secondo l’accusa avrebbe tentato di uccidere una 26enne ucraina.

Dopo giorni di ricerche, i Carabinieri del Radiomobile di Desenzano l’avevano intercettato in via Dolarici intorno alle 18 di lunedì 20 gennaio 2020 ed erano pronti alla cattura. Ma inaspettatamente, avendo visto che loro si avvicinavano alla sua Bmw a cui era a bordo, inizialmente ha rivolto un coltello verso di lui.

Poi ha appiccato ill fuoco servendosi di una tanica di benzina.

La prontezza dei militari li ha portati ad estrare dall’auto il 60enne e a soffocare le fiamme che gli stavano avvolgendo il corpo prima che fosse troppo tardi. Hanno poi chiamato i Vigili del Fuoco per spegnerle definitivamente e un’ambulanza che lo portasse in ospedale. Dopo i primi soccorsi da parte dei sanitari, Petru Lucaci è stato trasportato in codice rosso in eliambulanza al Civile di Brescia. Qui è ricoverato in gravi condizioni ed è stato posto in stato di arresto.


Si tratta del secondo incendio da lui appiccato in pochi giorni. Anche venerdì, dopo aver massacrato di botte la compagna fino a farla svenire, aveva dato fuoco all’appartamento credendola morta e volendo cancellare ogni traccia del pestaggio. Fortunatamente alcuni passanti avevano dato l’allarme e i pompieri erano riusciti ad estrarla viva dalle fiamme.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche