×

Coronavirus, caso sospetto a Genova: 20enne ricoverato al San Martino

Condividi su Facebook

Un caso sospetto di coronavirus a Genova: un ragazzo di 20 anni è stato ricoverato all'ospedale San Martino dopo essere tornato dalla Cina.

coronavirus genova

Un ragazzo di 20 anni è stato ricoverato all’ospedale San Martino di Genova per un caso sospetto di coronavirus. Il giovane è un cittadino cinese da poco tornato dalla Cina e attualmente sotto osservazione nel reparto di Malattie infettive. C’è apprensione anche per l’italiano risultato positivo al coronavirus sulla Diamond Princess, ancora ancorata al largo dell’isola di Yokohama, in Giappone, in attesa del rimpatrio dei passeggeri ancora a bordo.

Genova, caso sospetto di coronavirus

Le informazioni sulle condizioni di salute del ragazzo risultano, al momento, ancora frammentarie. Secondo prime indiscrezioni, sembra che il giovane abbia contattato il 118 dopo aver presentato alcuni sintomi compatibili con il contagio da coronavirus.

Resta invece in isolamento volontario a Sanremo il cittadino italiano sbarcato, insieme ad altri quattro connazionali, dalla nave da crociera Westerdam, in Cambogia. Tra i passeggeri – fatti scendere senza essere prima sottoposti a quarantena o ad altri controlli approfonditi – c’era infatti anche una donna statunitense risultata positiva al coronavirus.

Le autorità sanitarie della Liguria hanno fatto sapere che l’uomo è risultato negativo ai test, ma che resterà sotto osservazione per escludere il rischio di contagio: “Sarà sottoposto alle misure di sorveglianza sanitaria previste dal protocollo implementato da Regione Liguria”. Il governatore Giovanni Toti ha sottolineato che la situazione è, al momento, sotto controllo e che l’uomo “non avrebbe l’obbligo dell’isolamento. È sano, è a casa, non presenta nemmeno i sintomi di un raffreddore“.

“Resterò in quarantena, a casa, per 14 giorni” ha spiegato l’uomo tramite i propri canali social. “Non vi sto prendendo in giro, sono un po’ infelice per questa situazione”.

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche