×

Coronavirus in Lombardia: 65.381 casi in totale e 199 morti in più

Gli amministratori della Lombardia hanno diramato il bilancio dei contagi da coronavirus aggiornato al 18 aprile 2020.

Coronavirus Lombardia 18 aprile

Il vicepresidente Fabrizio Sala ha comunicato i dati relativi ai casi di coronavirus in Lombardia aggiornati a sabato 18 aprile 2020. Rispetto alla giornata precedente si sono registrati 1.246 contagi, 199 decessi e 1.629 dimessi/guariti in più.

Coronavirus in Lombardia: il bilancio del 18 aprile

Con queste cifre il numero delle persone diagnosticate positive dall’inizio dell’epidemia è salito a 65.381, quello delle vittime a 12.050 e quello dei dimessi/guariti a 42.343. Tra questi 19.136 hanno avuto bisogno di un ricovero in ospedale mentre i restanti, asintomatici o con sintomi lievi, sono rimasti in isolamento domiciliare.

Quanto al numero dei ricoverati, questo è pari a 10.042 con un decremento di 585 unità.

Una diminuzione si è registrata anche in relazione ai pazienti in terapia intensiva (-24). Un trend, quest’ultimo, che da giorni sta riguardando sia la Lombardia che l’Italia in generale e che ha consentito un alleggerimento della pressione sugli ospedali. Il dato, ha spiegato Sala, è stato confermato anche dalle chiamate al 112 e da una diminuzione degli accessi in Pronto Soccorso.

Il tasso dei contagi, se visto su più giorni, è complessivamente in decrescita ma il dato dei decessi fa capire che siamo ancora in una fase emergenziale.

Il rispetto delle norme e soprattutto del buon senso sarà fondamentale per ripartire. Più saremo capaci di comportarci in modo adeguato e più riusciremo ad andare verso la normalità. La fase 2 partirà tanto prima quanto sapremo osservare le disposizioni“, ha affermato il vicepresidente.

Quanto al dato territoriale, la provincia più colpita rimane quella di Milano che conta complessivamente 15.546 contagi (+269). Segue quella di Brescia con 11.758 casi positivi (+191) e quella di Bergamo che ne ha 10.069 (+39).

Qui i numeri relativi alle altre, in ordine alfabetico e con tra parentesi il relativo incremento giornaliero:
Cremona: 5.407 casi (+94)
Como: 2.439 casi (+154)
Lecco: 2.030 casi (+25)
Lodi: 2.714 casi (+36)
Mantova: 2.863 casi (+115)
Monza e Brianza: 4.042 casi (+67)
Pavia: 3.536 casi (+88)
Sondrio: 937 casi (+71)
Varese: 2.106 casi (+85)

Contents.media
Ultima ora