×

La data in cui il Coronavirus dirà addio all’Italia: lo studio

Condividi su Facebook

Quando arriverà il momento sarà un addio definitivo tra Italia e Covid-19: lo rivela uno studio asiatico.

coronavirus-italia-quando-finira
Quando finirà il Coronavirus in Italia? C'è una data

Quando finirà la pandemia da Coronavirus in Italia? Adesso c’è anche una presunta data in cui poter ‘festeggiare’ la vittoria contro il Covid-19. A rivelarla è uno studio scientifico elaborato dall’Università di Tecnologia e Design di Singapore secondo un calcolo matematico.

Si tratta di un report che si basa sulla traiettoria della diffusione del Coronavirus nel tempo e sul monitoraggio del numero effettivo di nuovi casi di Covid-19 che vengono confermati, quotidianamente, nei singoli Paesi. Addirittura, sempre secondo lo studio scientifico elaborato dai ricercatori asiatici, non ci sarebbe nemmeno una seconda ondata di contagi da Coronavirus nel prossimo futuro. Contrariamente a quanto, invece, sostengono da tempo gli esperti virologi di tutto il mondo.

Coronavirus, quando finirà in Italia

Ma qual è la data da cerchiare in rosso in Italia per dire addio – secondo l’Università di Singapore – per sempre al Coronavirus? Report matematici alla mano bisognerebbe attendere il prossimo mese di ottobre: il Bel Paese potrebbe dire addio al Covid-19 nella giornata del 24 ottobre.

Il team di esperti, però, ci va con i piedi di piombo su questo studio: “Il modello e i dati non possono tenere conto delle realtà complesse e delle strategie attuate nei vari paesi. Le previsioni sono incerte per natura. L’eccessivo ottimismo basato su alcune previsioni è pericoloso perché può portare all’allentamento delle misure di contenimento portando a un’inversione della curva”.


E negli altri Paesi? La fine del Coronavirus nel Regno Unito dovrebbe arrivare prima che in Italia: per gli esperti di Singapore i britannici festeggeranno giorno 30 settembre. Gli Stati Uniti, invece, dovranno attendere qualche settimana in più dell’Italia: la fine dell’epidemia è prevista per il prossimo 11 novembre.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.