×

Coronavirus, a Cagliari posti esauriti in Terapia intensiva

A Cagliari finiscono i posti in Terapia intensiva dell'ospedale Santissima Trinità. Gli interventi non covid saranno spostati ad un altro ospedale.

coronavirus Cagliari

La seconda ondata di coronavirus a Cagliari riempie la terapia intensiva. Al Santissima Trinità il reparto covid è saturo. Si lavora per una seconda area.

Coronavirus, a Cagliari piena la Terapia Intensiva

Si riempie il reparto di Terapia intensiva dell’ospedale Santissima Trinità a Cagliari. La seconda ondata di coronavirus sta preoccupando non poco i medici che si preparano ad aprire una seconda ala per ospitare i pazienti. Per la situazione critica, tutti gli interventi chirurgici programmati sono stati spostati all’ospedale Marino. In totale i posti dedicati al trattamento della malattia sono 16, tutti complessivamente occupati.

Abbiamo deciso con i primari di eseguire gli interventi chirurgici programmati in agenda – ha spiegato il direttore del Santissima Trinità Sergio Marracinie visto che i posti nella terapia intensiva del nostro ospedale sono esauriti per i pazienti Covid e la seconda terapia intensiva sarà utilizzata sempre per i ricoveri da coronavirus, abbiamo deciso di utilizzare la rianimazione dell’ospedale Marino per tutti i pazienti da operare non Covid che necessitano della rianimazione”.

Il coronavirus in Sardegna

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria in Sardegna si sono registrati 2.725 casi. Secondo gli ultimi dati, sono risultati positivi altri 63 pazienti e 14 sono i casi sospetti. Tra le vittime, l’ultima è un uomo di 72 anni. In totale i decessi sono stati 139.

Di tutti i casi complessivi, 466 sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 124 ad Oristano, 283 nel sud della Sardegna, 241 a Nuoro e 1.674 a Sassari.

Contents.media
Ultima ora