×

Reggio Emilia, coppia aggredita da branco: lui sfregiato, lei stuprata

Condividi su Facebook

Una serata trasformatasi in incubo per una coppia, aggredita e violentata da quattro uomini per strada. Arrestati gli aggressori.

Reggio Emilia coppia aggredita

Orrore a Reggio Emilia, dove una coppia di fidanzati è stata aggredita da un branco composto da quattro ragazzi. Gli aggressori hanno dapprima fermato la coppia, poi hanno aggredito lui e stuprato lei in un circolo di violenza inaudita. Gli aggressori sono stati, in seguito, arrestati dagli agenti dell’Arma dei Carabinieri, accorsi sul posto subito dopo la richiesta di soccorso.

Coppia aggredita a Reggio Emilia dal branco

Per una coppia di fidanzati, una serata si è trasformata in incubo dopo che è stata aggredita da quattro persone che erano in sella a uno scooter. Un uomo, un 43enne di origini marocchine, è stato dapprima aggredito dal branco, poi sfregiato con le stilettate di una lama sia al volto che alle gambe. La sua ragazza, invece, è stata trascinata via dopo l’aggressione e stuprata in un casolare isolato una vigna nei pressi del luogo dell’aggressione.

I Carabinieri, che hanno arrestato i quattro aggressori, hanno scoperto che era coinvolta anche una donna, verosimilmente di origine nordafricana come i carnefici.

Gli aggressori della coppia: una spedizione punitiva?

L’uomo aggredito è stato soccorso da un passante che ha visto il suo corpo quasi esanime e sanguinante sul ciglio della strada. L’episodio è accaduto sulla strada che collega Novellara a Coreggio, in provincia di Reggio Emilia. Dopo l’arresto dei quattro aggressori, è stata avviata un’indagine per accertare i moventi della brutale aggressione.

Gli agenti stanno seguendo diverse piste. Tuttavia, non escludono che quella avvenuta sia stata una spedizione punitiva a danno della coppia.

Lucano classe 1987, archeologo di formazione, ha conseguito un master in giornalismo alla Eidos Communication di Roma e uno in comunicazione culturale alla Business School del Sole 24ORE. Collabora con TPI, L'Osservatore Romano e The Vision. Ha un podcast di approfondimento giornalistico, Point of News, e collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Grieco

Lucano classe 1987, archeologo di formazione, ha conseguito un master in giornalismo alla Eidos Communication di Roma e uno in comunicazione culturale alla Business School del Sole 24ORE. Collabora con TPI, L'Osservatore Romano e The Vision. Ha un podcast di approfondimento giornalistico, Point of News, e collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media