×

Covid, sette persone riunite in casa per una festa a Vercelli: multati

Condividi su Facebook

Nuove violazioni del Dpcm anti Covid a Vercelli, dove sette persone sono state multate per aver dato una festa superando il limite dei partecipanti.

carabinieri piacenza montella

Nuove violazioni del Dpcm anti Covid a Vercelli, dove sette persone sono state multate per aver organizzato una festa superando il limite dei partecipanti e per non aver utilizzato correttamente le mascherine nel corso della serata. Le forze dell’ordine sono arrivate sul posto a seguito delle segnalazioni dei vicini di casa, infastiditi dal frastuono provocato dalla festa.

Delle sette persone presenti, tre di queste – fratelli tra di loro – sono state inoltre denunciate per aver rifiutato di fornire le proprie generalità agli agenti.

Covid, organizzano festa a Vercelli

L’episodio è avvenuto per la precisione nel comune di Crescentino, in un appartamento del centro città dove i sette avevano organizzato una festa di compleanno in barba alle disposizioni governative anti coronavirus. Allertati dai vicini che si sono lamentati del frastuono proveniente dalla casa, sul posto sono giunti gli uomini delle forze dell’ordine che una volta penetrati all’interno hanno potuto constatare la presenza di sette persone, tutte prive di mascherina o altri dispositivi di protezione individuale nonché visibilmente alterate.

A seguito di ciò gli agenti hanno multato i presenti per manifesta violazione della normativa anti coronavirus, denunciando inoltre i tre fratelli proprietari dell’appartamento per essersi rifiutati di fornire le proprie generalità ai militari. In tal senso sono stati successivamente denunciati ai sensi dell’articolo 651 del Codice Penale (rifiuto di fornire le proprie generalità a Pubblico Ufficiale).

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Contents.media