×

Campania, esonda il Lago Patria: numerosi disagi per la popolazione

La comunità di Lago Patria è in difficoltà a causa dell’esondazione avvenuta per il maltempo.

esondazione lago

Il Lago Patria, situato nel comune di Giugliano in Campania, è esondato a causa del maltempo. Le forti piogge ed i venti che si sono abbattuti in queste ore sulla Regione hanno causato numerosi disagi. La Protezione Civile è dovuta intervenire per mettere in sicurezza gli abitanti della zona.

L’esondazione del Lago Patria

A seguito dell’esondazione del Lago Patria, avvenuta martedì 8 dicembre, nelle strade di Giugliano si è riversata una grande quantità di acqua. Sulla via del circumlago decine di automobilisti sono rimasti bloccati. Per fortuna non è stato registrato nessun ferito. Non è, tuttavia, la prima volta che si verificano disagi di questo genere. Il lago infatti spesso esonda anche a fronte di precipitazioni di entità più debole.

Tra le cause anche la presenza anche la presenza di grandi quantità di sabbia e altri residui alla foce, che è periodicamente soggetta ad interventi di manutenzione.  

Il maltempo intanto non smette di mettere in ginocchio la Campania. Soltanto qualche giorno fa in una strada tra Scampia e Mugnano, in direzione Lago Patria, si era aperta una voragine. Numerosi automobilisti hanno registrato danni agli ammortizzatori e agli pneumatici delle loro vetture.

Il problema è stato segnalato alle autorità competenti, che stanno provvedendo a ristabilire la corretta viabilità.

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Ferrara

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora