×

Investe vigile urbano per una multa: arrestato a Bari

Investe un vigile urbano per una multa: a Bari un 44enne viene arrestato per resistenza a pubblico ufficiale tentato omicidio.

investe vigile urbano bari
investe vigile urbano bari

Un uomo a Bari investe volontariamente un vigile urbano per aver ricevuto una multa in strada. L’uomo è stato colto in flagranza di reato mentre gettava la spazzatura in strada in pieno giorno, quando non sarebbe consentito farlo. In seguito avrebbe investito uno degli agenti, trascinandolo per qualche metro.

Il 44enne è stato arrestato e dovrà rispondere di tentato omicidio.

Bari, investe vigile urbano

Un 44enne di Bari investe un vigile urbano per una multa, ferendolo gravemente. Gli agenti impegnati nei controlli quotidiani nella strade hanno visto l’uomo gettare la spazzatura in strada in pieno giorno, contravvenendo alle disposizioni comunali.

L’uomo in seguito avrebbe ignorato l’alt dei vigili, investendo uno di loro e trascinandolo per alcuni metri.

L’agente non è in pericolo di vita, ma un’ambulanza lo ha trasportato in codice rosso in ospedale per accertamenti.

Dopo un’ora di ricerche, alla fine grazie ad alcune testimonianze e alla targa, gli agenti pugliesi hanno rintracciato l’uomo. Ora il 44enne dovrà rispondere non solo della multa, ma anche di resistenza a pubblico ufficiale, tentato omicidio e omissione di soccorso.

La reazione del sindaco

Con un post sulla sua pagina Facebook, il sindaco della città Antonio Decaro ricorda che l’agente: “stava facendo il suo dovere, stava sanzionando il classico incivile intento a scaricare rifiuti per strada“.

Sempre il primo cittadino annuncia che il poliziotto è a casa senza conseguenze, ma che avrà bisogno comunque di cure per ristabilirisi. Decaro ha fatto visita all’agente e chiarisce: “Non vogliamo vendetta, vogliamo giustizia“.

Contents.media
Ultima ora