×

Amalfi, frana costone sulla statale: si scava sotto le macerie

Franato il costone roccioso ad Amalfi. Ha travolto la strada statale, arrivando fino al lungomare. Stanno scavando tra le macerie.

Amalfi
Amalfi

Momento di grande paura ad Amalfi, dove questa mattina, 2 febbraio 2021, è avvenuta una frana. Una grossa porzione del costone roccioso è crollata sulla statale amalfitana, bloccando completamente la circolazione. Al momento non è possibile escludere la presenza di vittime e feriti.

Frana costone ad Amalfi

Una grossa porzione del costone roccioso di Amalfi è crollata sulla statale, bloccando completamente la circolazione. Non si hanno notizie di vittime, ma il sindaco Daniele Milano al momento ha spiegato che è impossibile escluderlo. La frana ha completamente travolto l’intero tratto di strada, che di solito è molto trafficato, e ha coinvolto anche una parte che si trova poco sotto il lungomare di Amalfi.

La situazione in questo momento sta destando molta preoccupazione. “Ci vorranno ore per liberare la strada e solo allora potremmo essere certi che non ci siano vittime. Si procederà di sicuro all’evacuazione di alcune case” ha spiegato il sindaco Daniele Milano.

A crollare completamente è stato un pezzo del costone Vagliendola, che ha invaso la Strada Statale 163 Amalfitana. Le macerie hanno raggiunto il Lungomare di Cavalieri, in località La Marinella, poco distante anche da attività di ristorazione del posto.

In questo momento Amalfi risulta divisa a metà, tagliata in due, e per raggiungere il centro storico della città dalle diverse frazioni si potrà accedere solo a piedi attraverso le scalinate laterali del costone o attraverso le mulattiere della montagna. Al momento stanno scavando sotto le macerie e stanno cercando di liberare la strada.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora