×

Ipotesi Ilaria Capua ministro, Galli: “Non è adatta per quel ruolo”

"Non ha nessuna esperienza di sanità pubblica": così l'infettivologo milanese spiega perché non ritiene adatta Ilaria Capua nei panni di ministro.

Galli Ilaria Capua ministro
Galli Ilaria Capua ministro

Dopo la scelta di Mario Draghi, è arrivato il momento del totonomi. Da Panetta a Cottarelli, da Marta Cartabia a Raffaele Cantone, fino a Ilaria Capua e all’eventuale ritorno della Lamorgese. Massimo Galli, tuttavia, non nasconde la sua perplessità sull’ipotesi Ilaria Capua ministro della Sanità.

Per il famoso infettivologo dell’ospedale Sacco di Milano, la virologa non avrebbe i requisiti necessari per rivestire un ruolo pubblico di primaria rilevanza, soprattutto in tempi di emergenza sanitaria. Per Galli, la Capua non ha l’esperienza giusta per assumere quell’incarico e dichiara: “Non la vedo assolutamente adatta per quel ruolo”.

Galli e l’ipotesi di Ilaria Capua ministro

Intervenuto ai microfoni di Radio Capital, nel programma “The Breakfast Club”, l’infettivologo Massimo Galli ha commentato lo scenario pandemico e politico del nostro Paese.

Nelle ultime ore si susseguono i nomi di possibili nuovi ministri e sull’ipotesi Capua, Galli commenta: “Ilaria Capua ministra della Sanità? Non la vedo assolutamente adatta per quel ruolo. Non ha nessuna, nessunissima esperienza di sanità pubblica. Se si cerca il nome di un tecnico serve qualcuno competente in quell’ambito. Parlando invece del vaccino AstraZeneca, ha aggiunto: “È un vaccino con dei problemi, più per come è stato sperimentato che per le potenzialità del vaccino stesso.

Non avendo alternative, al momento me lo inietterei. Fortunatamente però, ne ho fatto un altro”.

Per il momento, il nome di Ilaria Capua come successore di Roberto Speranza resta una voce di corridoio assolutamente non confermata. Tuttavia, oltre a Massimo Galli, la sua eventuale candidatura difficilmente riuscirà ad avere ampio seguito tra l’elite dei virologi.

Durante il governo tecnico guidato da Mario Monti, che la volle con sé in Parlamento, la Capua fu eletta alla Camera con la lista Scelta Civica per l’Italia. Dal 7 maggio 2013 al 20 luglio 2015 fu vicepresidente della VII Commissione (Cultura, Scienza, Istruzione). Dopo il procedimento penale che la coinvolgeva in prima persona (causando danni alla sua vita personale), rassegnò le dimissioni dalla Camera. Da quel momento vive in Florida, dove continua a lavorare nell’ambito della ricerca scientifica. La professoressa romana al momento è direttrice del centro di eccellenza One Health dell’Università della Florida, ma non è escluso che un’eventuale chiamata dal governo la faccia tornare in patria (e in politica).

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora