×

Coppia morta in montagna: false raccolte fondi sul web

Dopo la morte della coppia domenica scorsa in montagna, arriva la notizia che sul web sono state bloccate tre false raccolte per la bimba orfana.

I genitori muoiono in montagna, alla bambina orfana arrivano false raccolte fondi

Nelle ultime ore sul Naviglio della Martesana, a Milano, alcuni amici e parenti più stretti di Valeria Coletta e Fabrizio Martino Marchi hanno dato l’ultimo simbolico saluto alla coppia morta domenica scorsa in montagna sulla Presolana, il massiccio montuoso delle Prealpi Bergamasche.

La coppia ha ricevuto un’ondata di solidarietà anche da persone sconosciute. Ma ovviamente per ogni faccia di una medaglia, c’è anche il lato negativo di una vicenda: arriva, infatti, dal web la notizia che qualche sciacallo ha provato ad aprire delle reccolte fondi finte rispetto a quella ufficiale per riuscire ad aiutare la bambina della coppia di 5 anni che è rimasta orfana. La piccola ha visto morire i suoi genitori davati ai suoi occhi.

Coppia morta in montagna: false raccolte fondi

Quella che ha visto coinvolti la 35enne Valeria Coletta e il 40enne Fabrizio Marchi è una vera e propria tragedia: al “Salto degli sposi” è avvenuto il tragico incidente, dove tra l’altro erano già stati tante volte. C’è, però, la solidarietà commossa e silenziosa di oltre 8.300 donatori che finora hanno donato alla figlia della coppia oltre 346mila euro.

La promotrice della raccolta è Marlene Martinelli, amica di Valeria, ma i soldi che sono stati raccolti grazie alla sua iniziativa non potranno certo cancellare il dolore della piccola di 5 anni che ha perso troppo presto i suoi genitori.

Tuttavia, serviranno a regalare un futuro sereno alla bambina. Anche il nonno, papà di Valeria, ha ringraziato su Facebook la promotrice: “Valeria e Fabry sono felici. È stato un buon evento per tutti noi, un buon momento per passare dal dolore del distacco dalla vita terrena, alla donazione della gioia“.

Per quanto concerne comunque gli sciacalli che hanno aperto raccolte fondi parallele rispetto all’unica ufficiale, i loro tentativi fortunatamente sono stati bloccati dalla stessa piattaforma (GoFundme) e dalla polizia postale.

Ieri mattina, nel parco Martiri della Libertà Iracheni Vittime del Terrorismo, amici e parenti più intimi di Valeria e Fabrizio hanno dato l’ultimo saluto laico alla coppia: i partecipanti erano accompagnati con un palloncino o un vestito bianco. Il luogo non è stato scelto a caso: lì Fabrizio si allenava sempre ed è anche vicino alla casa della coppia.

Nata ad Avellino il 7 Luglio del 1994, vive a Napoli dove ha conseguito la laurea magistrale in Scienze Filosofiche. Ama la scrittura e la lettura. Da 4 anni lavora nel mondo del Marketing. Scrive attualmente per Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Veronica Ortolano

Nata ad Avellino il 7 Luglio del 1994, vive a Napoli dove ha conseguito la laurea magistrale in Scienze Filosofiche. Ama la scrittura e la lettura. Da 4 anni lavora nel mondo del Marketing. Scrive attualmente per Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora