×

Incendio in una casa a Fuorigrotta: morti due anziani

Un incendio in una casa di Fuorigrotta, Napoli, provoca la morte di due anziani di 93 e 72 anni.

Incendio Fuorigrotta morti due anziani

Un incendio è scoppiato in una casa di Fuorigrotta, nella periferia di Napoli, provocando la morte di due anziani e il ferimento grave del figlio della coppia. Le fiamme sono divampate al quinto piano di un palazzo in via Luigi Mercantini, nella zona della stazione di Cumana, cuore del quartiere nel napoletano.

Incendio a Fuorigrotta, morti due anziani

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che sono entrati nella casa e hanno trovati privi di sensi le due vittime, un uomo e una donna di 93 e 72 anni, e il figlio della coppia che è stato trasportato d’urgenza all’ospedale a causa delle ferite provocate dal fuoco. Ora le forze dell’ordine avranno il compito di chiarire il motivo dell’incendio e accertare eventuali responsabilità per l’accaduto.

Gli altri inquilini del condominio sono stati tutti messi in sicurezza da vigili del fuoco ed evacuati dall’edificio.

La Campania perde dunque altri due suoi cittadini a causa di un incendio dopo che solo qualche settimana fa una situazione simile era stata registrata a Monteforte Irpino, in provincia di Avellino. In quel caso la vittima era stato un 51enne di origine rumena che occupava con un suo connazionale un casa al primo piano di un edificio andato a fuoco.

I vigili del fuoco, al loro arrivo, non avevano potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo di 51 anni e provveduto a chiedere i soccorsi per il coinquilino, trasportato nel vicino San Giuseppe Moscati di Avellino per le ferite dovute al rogo.

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora