×

Papa Giovanni Paolo II: la biografia, le frasi celebri e la morte

Condividi su Facebook

Giovanni Paolo II fu il primo Papa non italiano dopo 400 anni, acclamato per la vicinanza dimostrata al popolo: la biografia e le sue frasi celebri.

Papa giovanni paolo II: biografia e frasi
Biografia, morte e frasi di Giovanni Paolo II, papa amato soprattutto dai giovani

Eletto papa il 16 ottobre 1978, fu il primo non italiano dopo oltre 400 anni. Lo ricordiamo ancora oggi per la vicinanza costante alla popolazione e per gli innumerevoli viaggi in tutto il mondo, oltre che per la sua vigorosa azione diplomatica contro il comunismo e l’oppressione politica.

Giovanni Paolo II: la biografia

Karol Józef Wojtyła nacque a Wadowice, città a 50 km da Cracovia, il 18 maggio 1920. Terminati gli studi superiori, nel 1938 si iscrisse all’Università Jagellónica di Cracovia. Quando le forze di occupazione naziste chiusero l’Università nel 1939, il giovane Karol, per potersi guadagnare da vivere ed evitare la deportazione in Germania, lavorò in una cava e, in seguito, nella fabbrica chimica Solvay.

A partire dal 1942, sentendosi chiamato al sacerdozio, frequentò i corsi di formazione del seminario maggiore clandestino di Cracovia e nel contempo, fu uno dei promotori del “Teatro Rapsodico“, anch’esso clandestino.

Dopo la fine della guerra, continuò i suoi studi nel seminario e nella Facoltà di Teologia dell’Università Jagellónica, fino alla sua ordinazione sacerdotale a Cracovia il 1 novembre 1946. Successivamente, fu inviato a Roma, dove conseguì il dottorato in teologia.

Nel 1948 ritornò in Polonia dove fu cappellano degli universitari fino al 1951, quando riprese i suoi studi filosofici e teologici. Più tardi, divenne professore di Teologia Morale ed Etica nel seminario maggiore di Cracovia e nella Facoltà di Teologia di Lublino. Il 13 gennaio 1964 fu nominato Arcivescovo di Cracovia da Paolo VI. Partecipò al Concilio Vaticano II (1962-65) e prese parte anche alle 5 assemblee del Sinodo dei Vescovi anteriori al suo Pontificato.

La morte

Il 13 maggio 1981 in piazza San Pietro subì un grave attentato, ma, dopo una lunga degenza, riuscì a riprendere i suoi impegni pastorali. Morì a Roma il 2 aprile 2005. I solenni funerali in Piazza San Pietro e la sepoltura nelle Grotte Vaticane si tennero l’8 aprile.

Il pontificato

Venne eletto Papa il 16 ottobre 1978. Nel corso del suo pontificato, durato 27 anni, Papa Giovanni Paolo II compì 146 visite pastorali solo in Italia.

Molti furono però i viaggi nel mondo: ben 104. Nessun papa in precedenza aveva incontrato così tante persone: alle Udienze Generali del mercoledì hanno partecipato più di 17 milioni di persone. Da ricordare le Giornate Mondiali della Gioventù, da lui istituite nel 1985, che hanno raggiunto i 5 milioni di partecipanti nel 1995, a Manila. La più famosa fu invece quella di Roma in occasione del Giubileo del 2000, quando la stampa inventò il termine ‘papaboys’ per definire gli oltre 2 milioni di giovani accorsi nello spiazzo di Tor Vergata per acclamare il Papa.

La canonizzazione

Il rito solenne della beatificazione, l’1 maggio 2011, è stato presieduto da papa Benedetto XVI, suo immediato successore e collaboratore per lunghi anni. Il 27 aprile 2014 Giovanni Paolo II è stato poi canonizzato da Papa Francesco.

Le frasi celebri di Giovanni Paolo II

  • La pace richiede quattro condizioni essenziali: verità, giustizia, amore e libertà.
  • Prendete in mano la vostra vita e fatene un capolavoro.
  • Vi diranno che non siete abbastanza. Non fatevi ingannare, siete molto meglio di quello che vi vogliono far credere.
  • Il futuro inizia oggi, non domani.
  • Dove non c’è rispetto per i diritti umani – dico i diritti inalienabili, inerenti all’uomo in quanto è uomo –, non ci può esser pace, perché ogni violazione della dignità personale favorisce il rancore e lo spirito di vendetta.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.