Davide Astori risultato autopsia: morto per bradiaritmia
Davide Astori risultato autopsia: morto per bradiaritmia
Sport

Davide Astori risultato autopsia: morto per bradiaritmia

Davide Astori

Rivelati i risultati dell'autopsia realizzata sulla salma di Davide Astori. Il calciatore è morto per cause naturali: il cuore ha smesso di battere.

E’ stata effettuata l’autopsia sul corpo del calciatore Davide Astori, secondo i primi risultati, l’atleta sarebbe morto per cause totalmente naturali. “Si tratta di una morte cardiaca senza evidenze macroscopiche, verosimilmente su base bradiaritmica, con i battiti del cuore che hanno rallentato fino a fermarsi” ha spiegato il pm De Nicolo.

L’autopsia sul corpo di Davide Astori è stata eseguita dal direttore Centro di patologia vascolare dell’Università di Padova, Gaetano Thiene, e dall’anatomopatologo, professore di medicina legale all’Università di Udine, Carlo Moreschi.

Saranno necessari approfondimenti istologici, il cui esito arriverà entro 60 giorni.

Arriva intanto il nulla osta del Pubblico Ministero Loffredo per la consegna della salma del calciatore alla famiglia, i cui funerali che si terranno a Firenze giovedì 8 marzo alle ore 10 nella Basilica di Santa Croce.

Domani, 7 marzo, sarà aperta a tutti la camera ardente a Coverciano con orario continuato.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Diadora Cyclette Lilly Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora