×

Diciassettenne morta in ospedale a Perugia, il risultato dell’autopsia

Diciassettenne morta in ospedale a Perugia, arrivano i risultati dell'autopsia. Maria Elisa era stata ricoverata per persistente febbre e mal di gola.

17enne morta in ospedale a perugia 768x537

Diciassettenne morta in ospedale a Perugia, arrivano i primi risultati dell’autopsia sul corpo di Maria Elia. La giovane è deceduta domenica 27 marzo 2022 presso il nosocomio Santa Maria della Misericordia.

Diciassettenne morta in ospedale a Perugia: l’autopsia

Maria Elia era stata ricoverata in ospedale per tosse e febbre persistenti, oltre a difficoltà respiratorie, era risultata negativa al Covid dopo essere stata sottoposta a tampone appena giunta in pronto soccorso.

La consulente incaricata dalla Procura di Perugia, che ha effettuato l’autopsia sul corpo della diciassettenne, ha ipotizzato che la causa del decesso potrebbe essere stata un mix fra un virus e lo stafilococco. All’esame autoptico hanno preso parte anche i consulenti incaricati dai familiari della studentessa, i dottori Carmine Gallo e Andrea Fornari.

Morta in ospedale a Perugia, accertamenti sulla diciassettenne

Vista la delicatezza del caso, saranno necessari ulteriori accertamenti ed esami istologici per avere un quadro più completo della situazione.

“Al momento i nostri periti non si sono sbilanciati, ci vorrà qualche giorno”, ha dichiarato l’avvocato di famiglia, Antonio Cozza, al Corriere della Sera.

Perugia, morta in ospedale per polmonite bilaterale

La diciassettenne potrebbe essere morta per una grave polmonite bilaterale, scatenata da un virus e un batterio insieme. Appena giunta in pronto soccorso, Maria Elia era stata subito ricoverata in terapia intensiva e intubata. Aveva iniziato a presentare i sintomi solo da una settimana e risultava clinicamente in salute ma, col passare delle ore, la situazione si è aggravata sempre più sino alla morte.

Contents.media
Ultima ora