×

Dieci motivi per approfittare delle offerte Groupon

Condividi su Facebook

Esiste almeno una buona ragione per iscriversi ai gruppi di acquisto di Groupon? Noi ne abbiamo trovate dieci.

Esiste ormai da quasi dieci anni (è stato creato a Chicago nel 2008), in Ialia è sufficientemente usato ma da quando J-Ax e Fedez ne hanno fatto un elemento del loro rosario pop nella hit Vorrei ma non posto, anche gli analfabeti digitali si domandano in cosa consistano le terapie di Groupon.

In realtà, chi utilizza questo servizio da tempo – in Italia dal 2010, per la precisione -, sa bene quali vantaggi comporta l’adesione ai gruppi di acquisto l’utilizzo dei coupon a essi legati. Per coloro che, al contrario, non hanno dimestichezza con questa modalità di acquisto 2.0, le righe che seguono potrebbero essere un valido aiuto. Di seguito, infatti, vi illustriamo dieci buone ragioni per aderire alle offerte Groupon.

– La prima, e la più ovvia, è relativa al risparmio. Le offerte di Groupon hanno effettivamente un effetto balsamico non trascurabile sul portafogli, dato che, muovendosi per tempo, si possono ottenere sconti di notevole entità.
Interazione. Si ha la possibilità di confrontarsi con gli altri utenti, condividendo pareri, consigli e suggerimenti. In questo modo, ci si indirizza verso gli acquisti più convenienti e qualitativamente validi.
Socialità. Interazione significa creazione di rapporti, seppur virtuali, con gli altri acquirenti.

Groupon diviene così, parallelamente, una specie social network, da cui possono anche scaturire belle amicizie consolidate da interessi comuni.
Qualità. Per entrare nella cerchia delle distribuzioni affiliate a Groupon bisogna fornire beni e servizi corrispondenti a un certo standard qualitativo: ne va della reputazione del servizio. Il che va tutto a tutela dell’acquirente.
Praticità. Si fa tutto da casa, perlopiù tramite email e sito Internet del servizio. I coupon possono essere stampati o validati digitalmente.

Solo il ritiro della merce è in loco.
Gratuità. Groupon conviene a tutti: alle aziende – che danno fondo alle giacenze -, ai fornitori – vedi sopra -, agli acquirenti – che acquistano a prezzi scontati – e a Groupon stesso, che guadagna una percentuale sugli acquisti fatti, salvaguardando la convenienza di tutti.
Trasparenza. Aziende e clienti sono informati su tutto: orari, prezzi, disponibilità. Nessuna possibilità di fraintendimenti.
Mobilità. Il booking tool, lo strumento di prenotazione online dei prodotti, funziona anche da smartphone o iPhone.

Flessibilità. Le prenotazioni sono attive 24 ore su 24, 7 giorni su 7. È vero che chi tardi arriva male alloggia, ma in questo modo ciascuno ha facoltà di accedere al servizio quando vuole.
Sicurezza. Tutte le prenotazioni e le transazioni sono garantite da codici non replicabili: non c’è possibilità di sovrapposizioni e doppie prenotazioni.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Filippa
11 Febbraio 2017 10:16

Undicesimo motivo.
Comprare prodotti cinesi, a prezzi triplicati rispetto a siti meno blasonati. Offerta della settimana: vestito in pizzo, su Groupon 12,99, ma era 99!, su Wish fino a un mese fa, con la foto identica (quindi rubano anche le immagini) costava 4 €.


Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.