> > Dimessa dall'ospedale dopo un incidente: muore il giorno dopo

Dimessa dall'ospedale dopo un incidente: muore il giorno dopo

Investita, ricoverata, dimessa e poi morta

Una 78enne viene dimessa dall'ospedale dopo un incidente: muore il giorno dopo con il magistrato che indaga ma per omicidio stradale

Arriva dalla Sardegna la surreale vicenda di una donna dimessa dall’ospedale dopo un incidente che muore il giorno dopo.

Da quanto riportano i media Paola Sabattini era entrata al pronto soccorso di Oristano a seguito di un investimento e dopo poche ore era spirata. Ecco, su quella vicenda la magistratura ha deciso di fare chiarezza con una serie di adempimenti.

Dimessa dall’ospedale muore il giorno dopo

La 78enne, residente a Oristano, era stata investita in città da una utilitaria. A seguito di quel brutto incidente era stata soccorsa e trasportata al Pronto Soccorso.

I sanitari del reparto di emergenza però pare l’avessero dimessa dopo poche ore con una prognosi di dieci giorni. Purtroppo le cose erano andata in maniera molto diversa e la povera Paola è morta il giorno dopo, a casa sua. 

La Procura ha disposto l’autopsia

La Procura della Repubblica competente ha aperto un’inchiesta con ipotesi di reato di omicidio stradale ma senza ancora iscritti a registro. La magistratra ha anche disposto l’autopsia sul corpo della donna.

I media isolani spiegano che  “dopo varie visite e accertamenti i medici avevano deciso di dimetterla, assegnandole una prognosi di dieci giorni”. L’incidente è accaduto il 29 novembre, in via Amsicora.