Doppio incidente in autostrada: un morto e km di coda
Doppio incidente in autostrada: un morto e km di coda
Cronaca

Doppio incidente in autostrada: un morto e km di coda

Incidente in autostrada a Portogruaro
Incidente in autostrada a Portogruaro

Due incidenti sullo stesso tratto autostradale sull'A4 in direzione Venezia hanno causato la morte di un camionista e molti km di coda.

Doppio incidente sul tratto veneto dell’A4, a poche ore di distanza. Il primo scontro, avvenuto tra Portogruaro e Latisana, ha coinvolto un furgone con targa rumena e un’autocisterna e ha causato la morte del conducente del furgone, oltre a 9 chilometri di coda e numerosi disagi in autostrada. Proprio i rallentamenti causati dall’incidente hanno portato a un secondo scontro tra tre mezzi pesanti, che hanno provocato altri 8 chilometri di coda e un ferito, ma nessuna vittima.

Incidente tra Portogruaro e Latisana

Forti disagi sull’autostrada A4, nel tratto veneto in direzione di Venezia. Nel giro di poche ore si sono verificati due gravi incidenti tra diversi mezzi pesanti che hanno provocato un morto, un ferito e molti chilometri di coda.

Il primo sinistro stradale si è verificato nel tratto tra Latisana e Portogruaro, verso il capoluogo veneto. I mezzi coinvolti sono un furgone e un’autocisterna. Il camioncino, con targa rumena, ha colpito la cisterna.

Il tamponamento ha portato alla morte dell’uomo alla guida del furgone, di cui non si conoscono ancora le generalità ma che potrebbe essere di nazionalità rumena.

Lo scontro ha provocato anche la formazione di 9 chilometri di coda in autostrada.

Il secondo incidente

Proprio la coda formatasi in seguito al primo sinistro è stata la causa del secondo scontro. Sono stati coinvolti tre mezzi pesanti nel tamponamento. Fortunatamente, nessuna vittima è andata ad aumentare il già tragico bilancio, ma una ragazza croata di 27 anni risulta essere ferita, sebbene in modo non grave. Altri 8 chilometri di coda si sono aggiunti ai precedenti 9 a causa del secondo incidente, tra Latisana e San Giorgio in direzione Venezia. Anche la carreggiata che porta nella direzione opposta, tra Cessalto e Latisana, è stata interessata da rallentamenti.

Lunga coda in A4

Disagi in autostrada

La Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco e gli agenti di Autovie Venete sono immediatamente intervenuti sul posto, insieme ai mezzi di soccorso del 118.

Dopo aver portato in salvo le persone coinvolte, le forze dell’ordine hanno provveduto a sgomberare la carreggiata. A causa del disagio, tuttavia, è stata istituita un’uscita obbligatoria all’altezza di Latisana.

Intorno alle 10.30, la Polizia Stradale ha autorizzato la riapertura dello svincolo di Latisana e la ripresa della circolazione sul tratto dell’A4 coinvolto dagli incidenti. La situazione però non è ancora tornata alla normalità. Si registrano lunghe code in diversi tratti autostradali. Rallentati il tratto Latisana-Palmanova in direzione Venezia, San Donà di Piave-San Giorgio di Nogaro nella direzione opposta e tra Udine Sud e lo svincolo in direzione Palmanova.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Lisa Pendezza 559 Articoli
Lisa Pendezza, nata nel 1994 a Milano. Laureata in Lettere con la passione per i viaggi, il benessere e la lettura, spera di riuscire a girare il mondo con una macchina fotografica in una mano e un romanzo nell'altra. Amante dei libri, si limita per ora a leggerne molti, con il sogno nel cassetto di scriverne uno.