×

Marco Montemagno: “Aprirò online una scuola di business gratuita”

Marco Montemagno annuncia il suo nuovo progetto imprenditoriale. Stavolta l'idea è entrare nel mondo della formazione per aiutare i nuovi startupper.

Marco Montemagno

Marco Montemagno da Startup Italia annuncia che ha in mente di aprire una Business School gratuita accessibile a chiunque voglia diventare un imprenditore. “Sarà un posto dove gli utenti avranno dei video, dei contenuti, dei materiali di gente che ne sa per davvero” assicura.

“Una scuola di business fatta da gente brava”

“Tu fai il giornalista ma per essere e diventare bravo ci vogliono anni, ed è una competenza forte che spesso viene sottovalutata. Nessuno vuole un medico che ha un’esperienza di trenta giorni, se ti serve un chirurgo vuoi uno che ha un’esperienza di trent’anni. Quando lo dici la gente replica ‘è ovvio, solite cose, poi però nessuno lo fa’. Quelli invece che sfruttano queste professionalità magari per arrivare al successo ci mettono un po’ di più ma poi durano nel tempo, ed è quello che vuole il mercato: gente brava” spiega Marco Montemagno ai microfoni di Francesco Leone di Notizie.it, che chiede all’imprenditore e conduttore un consiglio a nome di chi si sta approcciando al mondo del lavoro e magari pensa di aprire una startup.

Montemagno, cofondatore di Blogosfere e curatore di Reporter Diffuso su Skytg24 solo per fare qualche esempio, è intervenuto infatti a Startup Italia, dove ha svelato i suoi nuovi progetti.

“La mia nuova idea è quella di aprire una scuola di business gratuita, online” annuncia.

Il modello di business

Marco Montemagno sembra volersi così buttare nel mondo della formazione, forse dopo aver capito che tante, troppe, persone si improvvisano imprenditori dal nulla (spesso a discapito di altri). “Sarà un posto dove gli utenti avranno dei video, dei contenuti, dei materiali di gente che ne sa per davvero. – specifica infatti – Gente che ha fatto esperienza pratica. Serve che qualcuno dica a chi vuole aprire una startup cose vere, perché serve la verità anche se può essere brutta o sgradevole”.

“Saranno riuniti consigli ma anche indicazioni tecniche, come spiegazioni sulla burocrazia da affrontare per aprire un’impresa in Italia” prosegue. “Io sarò solo il curatore, darei visibilità a chi carica i video, magari potrei dare loro qualche consiglio per non farli noiosi” chiarisce. Per quanto riguarda le entrate, Montemagno infine immagina un “modello di business” basato sul sostengo di sponsor e delle aziende / startup, magari le stesse che poi inseriranno i loro contenuti nella sua Business School.

Di origine sarda ma nata e cresciuta a Roma. Dopo la maturità classica ho studiato "Scienze politiche" all'Università La Sapienza. Scrivo quotidianamente sul web per testate e blog dal 2006, giornalista dal 2009. Mi sono sempre occupata di servizi di approfondimento e d'inchiesta, alcuni scelti come fonte di Wikipedia, di libri e testi universitari mentre altri sono stati tradotti all'estero. Autrice anche di qualche scoop. Dal 2018 lavoro a tempo pieno per Notizie.it. Progettista Web e "Tecnico Superiore per la Comunicazione e il Multimedia", ho una profonda conoscenza del mondo internet e per questo non sono sui social.


Contatti:

Contatti:
Paola Marras

Di origine sarda ma nata e cresciuta a Roma. Dopo la maturità classica ho studiato "Scienze politiche" all'Università La Sapienza. Scrivo quotidianamente sul web per testate e blog dal 2006, giornalista dal 2009. Mi sono sempre occupata di servizi di approfondimento e d'inchiesta, alcuni scelti come fonte di Wikipedia, di libri e testi universitari mentre altri sono stati tradotti all'estero. Autrice anche di qualche scoop. Dal 2018 lavoro a tempo pieno per Notizie.it. Progettista Web e "Tecnico Superiore per la Comunicazione e il Multimedia", ho una profonda conoscenza del mondo internet e per questo non sono sui social.

Leggi anche