×

Trasporti a temperatura controllata: STEF rafforza la quota di mercato

STEF, azienda leader in Italia e in Europa nel settore dei trasporti agroalimentari a temperatura controllata, ha recentemente rafforzato la propria quota di mercato: tutti i dettagli.

Trasporti logistica
Trasporti temperatura controllata

La qualità di un prodotto agroalimentare dipende anche e soprattutto da come è stato trasportato. Prodotti che hanno subito cambi repentini e sbalzi di temperatura vanno incontro a numerosi rischi: dalla perdita delle proprietà organolettiche fino a problematiche di sicurezza alimentare.

Inoltre, non bisogna dimenticare che prodotti mal trasportati rischiano di deperirsi e andare perduti causando un grosso danno alle aziende alle quali erano destinate. Un danno che può essere sicuramente economico, ma anche di immagine.

Azienda di riferimento in Italia e in Europa nel settore dei trasporti agroalimentari a temperatura controllata è STEF. Fin dal 1983 l’azienda è operativa in Italia, ma con uno sguardo sempre attento anche ai mercati internazionali, non a caso ben presto è stato attivato un importante canale di import/export verso la Francia per la consegna specialistica di prodotti agroalimentari.

Dagli anni ’80 a oggi STEF ha moltiplicato la sua crescita e il suo fatturato anche grazie a diverse acquisizioni di aziende attive nel campo della logistica alimentare. Oggi STEF rafforza ancora una volta la sua quota di mercato, puntando a diventare uno dei maggiori players europei nel campo dei servizi di logistica a temperatura controllata.

STEF: un’azienda in crescita

Il programma aziendale per lo sviluppo elaborato da STEF si svolge secondo step ben precisi. Si tratta di un’azienda in piena espansione e questo è testimoniato da un fatturato in crescita anche nel primo trimestre 2019, nonostante un 2018 in cui il settore agroalimentare non ha brillato per crescita e prosperità.

L’azienda sta puntando a un consolidamento in Francia e in tutta Europa grazie al processo di acquisizione ed espansione, reso possibile da un fatturato che segna +13,9%.

La logistica di STEF

STEF, dunque, può essere considerato il leader europeo nel settore del trasporto e della logistica a temperatura controllata. L’azienda si è posta una mission ben precisa che è quella di fungere da collegamento tra il mondo agroalimentare e quello dei consumatori. Allo scopo di raggiungere i suoi obiettivi aziendali il Gruppo trasporta prodotti alimentari freschi, surgelati o termosensibili partendo dalle loro regioni di produzione tipiche, fino alle aree dove poi i prodotti saranno consumati. Per fare ciò e per garantire il miglior servizio possibile STEF coniuga le esigenze relative alla tempistica con quelle relative al rispetto delle normative igienico sanitarie.

A cosa è dovuto il successo aziendale di STEF? Sicuramente al ruolo sempre più importante che la logistica a temperatura controllata svolge nel settore agroalimentare. STEF riesce a interpretare magistralmente l’esigenza di un trasporto puntuale, ma anche con standard qualitativo elevato per i suoi clienti. Per definizione, la temperatura controllata e costante è un fattore imprescindibile per la corretta conservazione di merci di ogni genere, non solo prodotti surgelati o refrigerati. Per ottenere il massimo risultato le variazioni termiche devono essere ridotte al minimo dal momento in cui la merce viene caricata a quando viene scaricata.

STEF è specialista dei trasporti a temperatura controllata sia di merci alimentari che devono mantenere temperature più basse di quella ambientale, sia più elevate. Ogni prodotto da trasportare può avere bisogno di temperature personalizzate come, ad esempio, il trasporto dei prodotti termosensibili che, in base alla normativa in vigore, devono viaggiare tra 15 e 18 gradi tutto l’anno. E’ così che STEF va incontro alle esigenze della sua vasta clientela consolidando rapporti di collaborazione duraturi.

Uno di tali rapporti è quello istituito con Conad, il leader del canale supermercati in Italia, che proprio a fine marzo di quest’anno ha stipulato un nuovo contratto con STEF perché si occupi della gestione delle attività di logistica e distribuzione dei prodotti a marchio Conad. Altro tassello importante che testimonia il livello qualitativo dei servizi del Gruppo.


Contatti:

Contatti:

Leggi anche