×

Usa, morte cerebrale per modella ferita da arma da fuoco

Condividi su Facebook

I medici hanno dichiarato la morte cerebrale per la modella in seguito a una ferita di arma da fuoco mentre era alla guida della sua auto.

Modella deceduta per morte cerebrale in Georgia
Modella deceduta per morte cerebrale in Georgia

Kelsey Quayle, modella 28enne, è stata dichiarata cerebralmente morta dai medici del Grady Hospital di Atlanta dove è ricoverata. La morte è sopraggiunta mentre la ragazza era al volante della sua auto, ma la dinamica e le cause del decesso restano ancora da chiarire. Secondo una prima ricostruzione della polizia, resa nota dal Daily Mail, la Mazda 626 di Kelsey stava viaggiando sulla corsia opposta a quella del senso di marcia. Questo avrebbe causato un incidente che ha coinvolto tre auto.

Kelsey Quayle

Medici scoprono ferita da arma da fuoco

Ma quando i medici del Grady Hospital l’hanno visitata, hanno scoperto delle ferite da arma da fuoco sul collo della modella. Secondo il personale sanitario, è stato proprio questo a causare la lesione del midollo spinale che ha condotto al decesso. Ora sarà compito degli inquirenti scoprire se il proiettile fatale era diretto proprio alla ragazza o se la sua morte è da attribuire a un tragico incidente. Nel frattempo, Kelsey è tenuta in vita da un macchinario e la famiglia si prepara a staccare la spina.

La ragazza viveva a Clayton County con il fidanzato. Si era trasferita in Georgia per seguire il suo sogno: proseguire con la carriera di modella ad Atlanta. Nel frattempo era stata assunta in uno studio dentistico di Riverdale. Secondo la famiglia, non aveva nemici e nessuno aveva motivo di volerla morta. La sorella Kayleigh ha dichiarato ai microfoni di Fox 5 Atlanta: “Voglio sapere chi ha fatto questo.

È assurdo. Non meritava di finire così, non capisco come sia potuto accadere. Non aveva nemici. Tutti la adoravano. Era una ragazza dolcissima”.

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.