×

Incendi California, nuovo bilancio: 83 vittime, 560 dispersi

Condividi su Facebook

Crescono i morti e diminuiscono i dispersi, intanto il fumo ha raggiunto New York e Washington. A Paradise rimane solo il ricordo del passato.

Paradise, resti incendio
Paradise, resti incendio

Aumentano le vittime degli incendi che hanno cancellato la California, mentre diminuiscono i dispersi. Intanto una nube di fumo ha raggiunto la costa orientale. Paradise rimane la cittadina più colpita, dove la quotidianità è cambiata e si vive nel ricordo del passato.

Incendi California: 83 vittime

Sale a 83 il drammatico bilancio delle vittime degli incendi che ha distrutto la California da nord a sud. E’ quello che raccontano i dati ufficiali, mentre il numero dei dispersi si è ridotto notevolmente scendendo a 560. Gli incendi hanno cancellato intere cittadine della costa occidentale e una grande nube di fumo ha raggiunto New York e Washington: “Wow. Vedevo che il tramonto di New York sembrava diverso e avrei dovuto capire.

Il fumo degli incendi è nell’aria, direttamente dalla California”, ha twittato Kathryn Prociv, esperta meteo del Today Show. A causa del forte inquinamento, a Sacramento, Oakland e a San Francisco sono state chiuse le scuole.

Il ricordo di Paradise

La California, come l’abbiamo sognata grazie a molti film, non esiste quasi più. La quotidianità è cambiata. Nella cittadina di Paradise, la più colpita dalla furia del fuoco, il sogno degli abitanti e dei turisti si è fermato.

Ora ci sono solo strade deserte, pochi alberi e frammenti di case. Gli anziani – come scrive “RaiNews” – vivono costantemente nel ricordo del tempo che fu. Secondo il 63enne Terry Pril, Paradise è il tipico luogo dove “non mancheresti di fermarti per un pasto” e dove “le persone sono brave persone”. Ora gli abitanti non ci sono più, sostituiti dai vigili del fuoco e dai soccorritori che continuano le loro ricerche nella speranza di trovare linee elettriche, fughe di gas, o qualche resto umano, nonostante le difficoltà causate dalle forte piogge che rischiano di far franare il terreno.

Il bilancio economico è devastante. A Paradise rimane poco o nulla, più di 6.700 edifici sono stati inceneriti dalle fiamme, interi quartieri non esistono più e pensare di ricostruire è alquanto prematuro.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.