Scomparso figlio di Sinead O'Connor, in corso le ricerche | Notizie.it
Scomparso figlio di Sinead O’Connor, in corso le ricerche
Esteri

Scomparso figlio di Sinead O’Connor, in corso le ricerche

Scomparso figlio di Sinead O'Connor, in corso le ricerche

Sinead O'Connor ha pubblicato su Twitter la notizia che suo figlio di 14 anni è scomparso, per chiedere ai followers di segnalare se lo hanno visto.

Shane è scomparso. La cantante irlandese Sinead O’Connor ha pubblicato su Twitter la foto di suo figlio 14enne Shane. Nel post di corredo alla foto, la donna ha precisato che il ragazzo è scomparso da Venerdì e che le ultime notizie che aveva di lui consistevano nel fatto che suo figlio fosse andato a casa di un amico. “Se lo vedete o è da voi contattate la polizia di Dundrum o Wicklow“, ha scritto la donna sui social. La foto segnaletica avrebbe fatto il giro dei social, ma al momento non ci sono notizie ufficiali sulla scomparsa di Shane.

Il figlio scomparso

“Questo è mio figlio 14enne”. Sinead O’Connor ha pubblicato la foto di suo figlio per segnalarne la scomparsa. Secondo quanto scritto dalla cantante su suo profilo Twitter, il ragazzo mancherebbe da casa da Venerdì sera e le ultime notizie sui suoi spostamenti consistono in una visita del ragazzo a un suo amico di nome Orlando.

La cantante ha chiesto ai suoi followers di segnalare alla polizia di Dundrum o di Wicklow qualsiasi informazione che possa aiutare nelle ricerche.

All’appello di Sinead O’Connor avrebbero risposto in tantissimi, condividendo su altri post e pagine la foto con relativa richiesta di segnalazione. Tuttavia, sulla vicenda non esiste alcuna notizia ufficiale, ma solo quanto riferito sul profilo Twitter della donna.

Precedente: il ritrovamento di Jayme Closs

La notizia della scomparsa del figlio di Sinead O’Connor ricorda un altro caso di scomparsa. Jayme Closs è stata rapita il 15 Ottobre 2018. Le indagini sulla dinamica del rapimento sono ancora al vaglio degli investigatori. Oltre a rapire la piccola Jayme, il rapitore avrebbe presumibilmente ucciso i suoi genitori. La storia della ragazzina ha sconvolto l’opinione pubblica americana, al punto che negli Usa il caso di Jayme Closs era stato analizzato da diversi esperti, nel corso di trasmissioni televisive di approfondimento.

L’11 Gennaio 2019 una donna ha segnalato di aver riconosciuto la 13enne rapita, in una ragazza magra e sporca. La donna ha riferito al Minneapolis Tribune che le sembrava di vedere un fantasma. La polizia ha recuperato la ragazza, senza comunicare altro, se non di aver fermato un potenziale sospettato.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Andrea Danneo
Andrea Danneo 549 Articoli
Palermitano di nascita, milanese acquisito, ho iniziato a scrivere di Rugby e di Basket sul web. Dopo una bella esperienza in un sito di informazione locale, mi sono laureato in Lettere moderne a Milano e ho concluso la mia formazione alla scuola di Giornalismo dell'Università Cattolica. Lettore di libri incallito, inseguo il sogno di raccontare le piccole e grandi storie, sia in forma scritta, sia in video.