×

Germania, madre di un influencer fa due lavori per mantenere il figlio

In Germania, una vita di sacrifici per mantenere il figlio influencer. La madre svolge due lavori per aiutare suo figlio.

influencer germania

Cosa non si fa per amore dei figli -se poi i figli sono degli influencer, c’è anche chi lavora il doppio. E’ il caso di Catalin Onc che insieme a Elena Engelhardt formano il duo vincente (e tedesco) che su Instagram si chiama Another Beautiful Day. I due ragazzi sono piuttosto seguiti (ad oggi contano 47,3 mila follower), hanno un account estremamente curato, scandito da viaggi, selfie e sponsorizzate ma…parlando di bilancio finale, le uscite superano (di gran lunga) le entrate. Ed è qui che interviene la mamma del (tatuatissimo) ragazzo tedesco che pur di assecondare il tenore di vita del figlio svolge due lavori.

Libero arbitrio

L’influencer tedesco Catalin Onc che insieme alla sua ragazza Elena Engelhardt conducono una vita super social, ha recentemente dichiarato che sua madre faccia un doppio lavoro pur di mantenerlo.

Pare che questo grande sacrificio sia frutto della volontà stessa della donna che -non abbiamo dubbi- farebbe qualsiasi cosa per supportare suo figlio.

La coppia di influencer avrebbe addirittura chiesto ai suoi follower di finanziare loro un viaggio in tandem dalla Germania fino all’Africa. La cifra chiesta ammonta a 10mila euro e per adesso sono riusciti a racimolare solo 200 dollari. In cambio, i due promettono di documentare tutto il viaggio attraverso raffiche di story e post attraverso i quali condividere con i loro seguaci tutte le loro avventure. Certo è che la dichiarazione di Catalin Onc ha suscitato non poche critiche -ma del resto, lui ha soltanto assecondato la (libera) scelta di sua madre.

Nata a Trinitapoli (BAT), classe 1994, è laureta in "Comunicazione, media e pubblicità" presso la IULM. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Giorgia Giuliano

Nata a Trinitapoli (BAT), classe 1994, è laureta in "Comunicazione, media e pubblicità" presso la IULM. Collabora con Notizie.it.

Caricamento...

Leggi anche