×

Scoperto “Iphone” di oltre 2000 anni in Russia: ecco cos’è in realtà

Importante scoperta archeologica in una necropoli della regione Tuva in Russia. L'oggetto assomiglia a un modernissimo Iphone

russia scavi

E se l’innovazione tecnologica avesse in realtà più di 2.100 anni? E’ insolita la recente scoperta ad opera di un team di archeologi in Russia, precisamente in una zona in cui è solito andare in vacanza Vladimir Putin in persona: in una necropoli nella regione di Tuva è stato infatti rinvenuto quello che a primissimo impatto sembrerebbe niente meno che un “Iphone“: che lo abbia forse perso lo stesso Presidente? Ma c’è di più: l’oggetto così inverosimilmente moderno è in realtà la fibbia di una cintura utilizzata dalla donna il cui scheletro è stato ritrovato proprio assieme a quest’oggetto.

Scoperto “Iphone” di 2000 anni in Russia

Rettangolare, realizzato in gemma nera e con delle pietre semi preziose intarsiate a decorare il reperto che, a tutti gli effetti, assomiglia a uno dei nostri Iphone. Pare si tratti della fibbia di una cintura, un accessorio utilizzato nella Russia meridionale rurale nell’era Hunnu. “La sua era l’unica cintura decorata con monete cinesi di wuzhu che ci ha aiutato a datare il reperto rinvenuto” come ha affermato Pavel Leus che ha guidato il team di archeologi in Russia.

L’oggetto che assomiglia ad un modernissimo smartphone ha in realtà ben 2.137 anni: tale, incredibile scoperta è opera di un team di archeologi la cui area di lavoro si trova nei pressi della necropoli di Ala-Tey.

Si tratta di un bacino idrico ad oggi prosciugato, nei pressi della diga Sayano-Shushenskaya. L’oggetto è in realtà la fibbia di una cintura realizzata in gemma nera e con delle pietre semi preziose intarsiate, indossata da una donna il cui scheletro è stato ritrovato insieme al reperto.

Tra cronaca e ristoranti, collabora con diverse testate del mondo food e del fine drinking. Pugliese dal 1994, si laurea a Milano in "Comunicazione, media e pubblicità" e prosegue con un Master di Primo Livello in "Food & Wine Communication". Tempo fa ha bussato alla porta del giornalismo e a quanto pare qualcuno le ha risposto. Per Notizie.it scrive di cosa succede in Italia e nel mondo.


Contatti:

Contatti:
Giorgia Giuliano

Tra cronaca e ristoranti, collabora con diverse testate del mondo food e del fine drinking. Pugliese dal 1994, si laurea a Milano in "Comunicazione, media e pubblicità" e prosegue con un Master di Primo Livello in "Food & Wine Communication". Tempo fa ha bussato alla porta del giornalismo e a quanto pare qualcuno le ha risposto. Per Notizie.it scrive di cosa succede in Italia e nel mondo.

Leggi anche