×

Terremoto in Cile: scossa M 5.1 a Vallenar

Solo pochi giorni fa il Cile era stato colpito da un altro violento sisma di magnitudo 6.1

terremoto cile

Tanta paura questa mattina in Cile per una scossa di terremoto registrata dai sismografi americani. Secondo quanto riferito dall’Usgs, il terremoto sarebbe avvenuto poco prima delle 7.30 di questa mattina scuotendo in maniera violenta le coste cilene. La magnitudo sarebbe compresa tra il grado 4.8 e il grado 5.1 anche l’Usgs propende per quest’ultimo dato. Al momento non sono segnalati danni a cose o persone.

Terremoto in Cile

La terra è tornata a tremare in Cile questa mattina a causa di una violenta scossa di magnitudo 5.1 della scala Richter. Secondo quanto riferito dagli esperti, l’epicentro sarebbe stato individuato nei pressi di Vallenar, ad una profondità di circa 105.33 km. Nonostante la scossa, dunque, sia stata molto profonda, la forte intensità ha fatto sì che fosse nettamente percepita dalla popolazione, andata completamente nel panico.

Al momento le autorità locali non hanno dato segnalazione di vittime, feriti o danni gravi a edifici.


Un’altra scossa 6.1

Tra la popolazione cilena è ancora vivissimo il ricordo della violenta scossa che ha fatto tremare il Cile solo qualche giorno fa. L’epicentro in quel caso è stato individuato nella zona di Santiago del Cile, dove gli edifici hanno iniziato a oscillare in maniera pericolosa scatenando il panico. Migliaia di persone si sono riversate in strada, ma fortunatamente anche in quell’occasione non si sono registrate vittime o danni rilevanti. Nel 2010 una scossa di magnitudo 8.8 si abbattè sul Cile causando anche uno tsunami: l’evento straordinario costò la vita a 525 persone.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche