×

Greta Thunberg, continua il viaggio verso l’Europa per la Cop25

È iniziato il viaggio verso l'Europa dell'attivista svedese Greta Thunberg. Ad accompagnarla questa volta una coppia di australiani in catamarano.

Greta Thunberg viaggio
Greta Thunberg viaggio

La giovane attivista per l’ambiente, Greta Thunberg, ha lasciato gli Stati Uniti ed è in viaggio verso l’Europa. La 16enne è attesa infatti al summit sul clima che si terrà dal 2 al 3 dicembre a Madrid. Greta era partita a settembre alla volta di New York per partecipare all’Assemblea generale delle Nazioni Unite, dove ha tenuto il suo toccante discorso. Successivamente era attesa in Cile, dove si sarebbe dovuto tenere l’incontro Cop25, sospeso a casa dei tumulti scoppiati nel frattempo e spostato a Madrid.

Greta Thunberg, in viaggio in catamarano

La giovane Greta, che rifiuta di viaggiare in aereo a causa delle enormi emissioni di gas serra, questa volta affronterà la traversata atlantica a bordo di un catamarano. L’attivista ha trovato, grazie a un post sul proprio profilo Facebook, una coppia di australiani disposta a darle un passaggio dagli Stati Uniti fino in Spagna.

All’andata Greta era stata accompagnata in barca a vela da Pierre Casiraghi, figlio di Carolina di Monaco.

Per compiere tutta l’attraversata dovrebbero volerci circa due settimane. Il tempo di viaggio potrebbe però dilatarsi a causa delle avverse condizioni meteo. Per la giovane attivista è molto importante riuscire a partecipare all’evento Cop25, incontro durante il quale si decideranno le future strategie anti riscaldamento globale. Ma è anche importante trovare un modo di viaggiare quasi a emissioni zero. La scelta del catamarano al posto dell’aereo ha però generato comunque polemiche da parte dei detrattori dell’attivista svedese. Il catamarano in questione è infatti molto esclusivo e costoso, un Outremer di 14 metri con doppio scafo, tanto da permettere a Greta e ai suoi accompagnatori di viaggiare senza inquinare ma in tutta comodità.

Giornalista appassionata di geopolitica e politica internazionale, ha collaborato con agenzie stampa e testate online tra cui Notizie.it, Agenzia Nova, Osservatorio di Politica Internazionale, L'Indro, Termometro Politico, Osservatorio Diritti e Redattore Sociale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Irene Masala

Giornalista appassionata di geopolitica e politica internazionale, ha collaborato con agenzie stampa e testate online tra cui Notizie.it, Agenzia Nova, Osservatorio di Politica Internazionale, L'Indro, Termometro Politico, Osservatorio Diritti e Redattore Sociale.

Leggi anche