×

A Parigi riapre la Tour Eiffel dopo 3 mesi di chiusura

Dopo la chiusura per Coronavirus avvenuta il 13 marzo, riapre finalmente la Tour Eiffel a Parigi. Gli ingressi sono contingentati

tour eiffel riapre
La Tour Effeil a Parigi

La Tour Eiffel aveva chiuso al pubblico lo scorso 13 marzo, per via del lockdown che ha coinvolto Parigi, la Francia e tutto il resto del mondo. Oggi, 25 giugno, riapre per la prima volta dopo più di tre mesi.

Parigi, la Tour Eiffel riapre

A Parigi, riapre la Tour Eiffel. Uno stop così lungo non si verificava dalla seconda guerra mondiale. Per il monumento ideato da Gustave Eiffel e realizzato tra il 1887 e il 1889 in occasione della Esposizione Universale a Parigi, si torna alla normalità. O quasi. Gli ingressi saranno contingentati ed è obbligatorio l’uso della mascherina, oltre al distanziamento sociale di 1 metro e mezzo che i visitatori devono mantenere.

Si potrà salire solamente fino al secondo piano.

Per la riapertura totale delle attività all’interno della Tour Eiffel bisognerà aspettare ancora un po’ di tempo. L’espansione della pandemia dovrà essere tenuta sott’occhio, per evitare che si possa ripresentare in Francia. I più fiduciosi sperano in una ripartenza delle visite serali per il primo luglio, data in cui potrebbe tornare in funzione anche l’ascensore.

La ripartenza della cultura

Con i suoi 25.000 visitatori giornalieri, per la Tour Eiffel è stato affrontato un discorso diverso da quelli relativi alle ripartenze di altre attività culturali. Alcuni luoghi simbolo della cultura in Francia hanno già ricominciato ad accogliere i loro turisti: il 6 giugno, per esempio, ha riaperto la reggia di Versailles. Altro discorso invece per quanto riguarda il Louvre: per potere visitare il museo più visitato al mondo si dovrà aspettare il 6 luglio.

Contents.media
Ultima ora