×

Coronavirus, Anthony Fauci: “Usa rischiano 100mila casi al giorno”

Condividi su Facebook

Nuovo record per gli Usa in tema Coronavirus: cresce il numero dei nuovi positivi in un giorno.

coronavirus usa fauci
Coronavirus Usa, l'allarme di Fauci

Il 2020 per gli Usa sarà un anno da cancellare: e ancora mancano circa cinque mesi alla fine. Tra le proteste antirazzismo – con annesse sparatorie e morti in tutte le strade degli Stati Uniti -, il Covid che non si placa e una campagna elettorale per le Presidenziali 2020, i cittadini americani stanno vivendo tutt’altro che un periodo felice.

E l’incremento dei nuovi contagiati da Coronavirus è l’ennesima batosta di queste settimane.


Sì, perché gli Stati Uniti fanno registrare un nuovo record di positivi: ed è la quarta volta che ciò accade nello spazio di una settimana. L’incremento che si segnala nei bollettini giornalieri è sempre più alto.

L’ultimo dato parla di ben 47mila nuove persone infette alla data del 30 giugno.

Coronavirus in Usa: l’allarme di Fauci

Numeri alla mano, dunque, gli Stati Uniti continuano a far paura nella lotta al Covid, tanto da essere esclusi dalla lista di Paesi a cui l’UE ha riaperto i propri confini. In totale, infatti, nel Paese a stelle e strisce i contagi sono saliti a 2,6 milioni.

E non a caso l’infettivologo Anthony Fauci ha messo in guardia il Congresso americano sul rischio che i casi giornalieri di Coronavirus in Usa possano raddoppiare arrivando a 100mila al giorno se gli attuali focolai non dovessero essere contenuti correttamente.


Ma anche in America Latina la situazione Coronavirus non fa dormire sonni tranquilli, sebbene in Brasile – Paese più colpito dell’area – dopo mesi la situazione sembra stabilizzarsi. Nell’area dell’America Latina si segnalano 46.357 nuovi casi, per un totale di 2,5 milioni, e 2.510 decessi, portando il totale delle vittime a 116.199.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.