×

Alain Cocq, Facebook blocca il video della sua morte

Condividi su Facebook

Il 57enne affetto da una malattia incurabile, Alain Cocq, bloccato da Facebook: il social non trasmetterà il video in diretta della sua morte.

Alain Cocq bloccato da Facebook: niente diretta della morte
Facebook blocca Alain Cocq, non trasmetterà la diretta della sua morte.

Facebook blocca Alain Cocq, l’uomo francese che voleva trasmettere la sua morte assistita in diretta sul famoso social network. Il 57enne è affetto da una malattia purtroppo incurabile e aveva deciso di interrompere la terapia, come l’alimentazione e l’idratazione artificiali.

Alain Cocq bloccato da Facebook

Il presidente Emmanuel Macron aveva negato l’eutanasia ad Alain Cocq che, per questo motivo e per denunciare le leggi in vigore sulla morte assistita in Francia, voleva avvalersi delle dirette Facebook ai fini di trasmettere i suoi ultimi momenti di vita. “Non posso chiedere a nessuno di andare oltre il nostro attuale quadro giuridico. Il suo desiderio è richiedere un’assistenza attiva per morire, che non è attualmente consentita nel nostro Paese”, aveva dichiarato Macron, ritenendosi non al di sopra della legge.

L’appello di Cocq alla libertà

“Facebook mi sta impedendo di trasmettere video fino all’8 settembre”, scrive Coqc sul suo profilo, “ora tocca a voi”.

A seguito, invita gli utenti a commentare i metodi che ingiustamente discriminano sul social network, definendoli ostacolanti la libertà di espressione, diritto imprescrittibile della persona.

Invitate i vostri deputati francesi ed europei, i vostri senatori, il governo, la Presidenza della Repubblica a protestare contro la violazione di questo diritto fondamentale da parte di Facebook, in modo che cessi immediatamente”, dice l’uomo.

La decisione di interrompere il sostegno artificiale non è stata semplice ma ora Alain Cocq si dice felice e calmo in merito a questa.“La strada per la liberazione inizia e credetemi, sono felice”, questo l’annuncio del 57enne sul social network, “Ho finito il mio ultimo pasto”.

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Cecilia Lidya Casadei

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.