×

Aumento contagi di coronavirus in Tunisia: “Ospedali al limite”

Condividi su Facebook

Coronavirus, in Tunisia quasi 1000 casi in 24 ore. Le autorità sanitarie sono preoccupate: "Presto ospedali saranno sovraffollati"

Tunisia

Non solo in Europa, il coronavirus preoccupa in tutto il mondo. In Tunisia, l’impennata dei contagi ha causato l’affollamento degli ospedali, che sono al limite della capienza. Sono 996 i casi registrati nelle ultime 24 ore.

Coronavirus, in Tunisia aumento contagi

Quasi mille casi in un giorno: la Tunisia è preoccupata dal significativo aumento di casi positivi al coronavirus che ormai da giorni sta avvenendo nel Paese. Hanno superato i 10mila i casi totali registrati nel paese nordafricano, e le istituzioni sono preoccupate: “La situazione è allarmante, presto gli ospedali saranno sofravvollati“. Il ministero della Sanità di Tunisi ha reso noto il bilancio attuale, che conta 159 decessi totali e 8191 attualmente positivi.

Di questi, 198 sono ricoverati in ospedale, e 7o in terapia intensiva. La situazione legata alla pandemia potrebbe peggiorare entro un mese -ha commentato il membro del comitato scientifico per la lotta al coronavirus, Habib Ghédira – se i tunisini non si impegnano a rispettare le regole di prevenzione stabilite nel protocollo sanitario generale”. L’appello delle autorità sanitarie va ai cittadini, invitati sempre più ad indossare la mascherina e mantenere le distanze di sicurezza.

Aumento contagi Tunisia preoccupa l’Italia

L’aumento dei contagi in Tunisia preoccupa anche l’Italia: proprio nelle ultime 24 ore si è registrato un record di sbarchi di migranti, la maggior parte di essi provenienti proprio dalla Tunisia. Un aumento che, secondo gli esperti, sarebbe dovuto alla grave crisi politica ed economica in corso nel Paese nordafricano. Secondo i dati forniti dal ministero dell’Interno italiano, i tunisini sbarcati nel nostro Paese dal 1 gennaio al 31 luglio sarebbero 5357, arrivati perlopiù attraverso sbarchi autonomi.

Nata a Voghera, il 08/09/1996, è laureata in Comunicazione, Innovazione e Multimedialità (CIM) presso l’Università di Pavia. Collabora con Gilt Magazine e ha lavorato presso SkyTG24.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Alessandra Tropiano

Nata a Voghera, il 08/09/1996, è laureata in Comunicazione, Innovazione e Multimedialità (CIM) presso l’Università di Pavia. Collabora con Gilt Magazine e ha lavorato presso SkyTG24.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.