×

Coronavirus, Francia: oltre metà del Paese è “zona rossa”

Condividi su Facebook

Più della metà dei dipartimenti della Francia si trova in "zona rossa" a causa dell'allarme coronavirus.

Coronavirus

Oltre la metà della Francia è stata dichiarata “zona rossa” a causa della pandemia da coronavirus. Sono 50 i dipartimenti del paese in condizione critica riconosciuti come zone “di circolazione attiva del virus”. Tale condizione permette ai prefetti di disporre di misure supplementari per arginare il contagio.

La mappa di zona di circolazione attiva del virus comprende tutte le regioni dela costa sud-orientale, quindi il territorio che va dai Pirenei orientali fino alla parte di Francia confinante con l’Italia.

Coronavirus: oltre 10.000 nuovi casi in Francia

Registrati nuovi 10.569 nuovi casi di coronavirus in Francia. Continua ad avanzare la pandemia oltralpe, tanto che la maggior parte del paese è stata dichiarata “zona rossa”. Sono in tutto 50 su 96 i dipartimenti con una situazione critica a causa della circolazione del Covid-19.

Questo è quanto emerso dall’aggiornamento della mappa della diffusione del virus in Francia. Come esplicato sul sito ufficiale del ministero della Salute, la circolazione del virus è legato a diversi fattori: “Il tasso di incidenza, la pressione sugli ospedali, il numero di test effettuati, il tasso di positività dei test, l’evoluzione del numero dei focolai…”.

Nuovi positivi in Francia

Di recente, il numero di positivi al coronavirus in Francia è aumentato sensibilmente.

Superati i 10.000 casi al giorno. Come se questo non bastasse, in alcune regioni stanno venendo meno i posti letto in rianimazione e nei reparti specializzati. La situazione sta peggiorando in maniera pericolosa e si teme l’avvento di una seconda ondata. Ad ogni modo, secondo l’alto consiglio della Sanità, i bambini sarebbero i soggetti a scarso rischio di forme gravi da Covid-19.

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Della Corte

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.