×

Folle corsa a 195km/h in diretta Facebook: denunciato da uno spettatore

Condividi su Facebook

Un uomo in Galles è stato arrestato per aver postato in diretta Facebook, la sua folle corsa in auto a 195km/h. Arrestato e condannato

folle corsa in auto in diretta facebook

Un uomo si divertiva a postare su Facebook delle dirette nelle quali guidava l’auto, lanciandola a folle velocità, a volte sfiorando anche i 195km/h.

La folle corsa a 195km/h in diretta Facebook

Justin Dean Jones, che vive a Llanelli, in Galles, è stato fermato dalla polizia dopo che un utente canadese ha segnalato la sua perfomance in diretta Facebook, alle forze di polizia.

L’uomo, 30 anni, già conosciuto dalle forze dell’ordine, si riprendeva con il suo smartphone, mentre guidava la macchina a folle velocità, lungo strade statali, stradine di campagna, centri abitati, oltre ad effettuare sorpassi che avrebbero messo a repentaglio la vita degli altri utenti della strada, il tutto in diretta streaming. Con una mano infatti reggeva il volante e con l’altra il telefono. 

<script>

I filmati risalgono a luglio scorso, e nei video si può notare in alcune occasioni, il tachimetro raggiungere e superare i 195km/h. L’uomo era già stata condannato in un’altra occasione per guida senza patente e guida sotto effetti di sostanze stupefacenti. Inoltre era stato condannato per aver minacciato di morte la sua ex compagna e la sua famiglia, pena poi sospesa. 

L’avvocato in questa occasione ha cercato di giustificare il gesto del suo assistito, dichiarando che fosse in uno stato di alterazione emotiva per la fine della sua storia sentimentale e per la lotta alla dipendenza da alcol e droghe.

Il giudice però non ha ritenuto valida questa motivazione e ha condannato l’uomo a due anni di carcere e alla sospensione della patente per cinque anni e mezzo.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media