×

Giappone, studente rifiuta mascherina: espulso dall’Università

Condividi su Facebook

Uno studente giapponese di 49 anni è stato espulso dall'Università perché non voleva indossare la mascherina.

Giappone
Giappone

Uno studente giapponese fuoricorso, di 49 anni, è stato espulso dall’Università perché non voleva indossare la mascherina. In seguito è stato arrestato dalla polizia dopo essersi barricato per diverse ore in un bagno in segno di protesta contro la sua espulsione.

Studente espulso in Giappone

Lo studente stava protestando per essere stato espulso dall’Università. Si era rifiutato di indossare la mascherina protettiva durante un esame di inglese. Era insieme ad altri studenti quando ha deciso di togliersi la mascherina e metterla in tasca. I docenti gli hanno chiesto di indossarla ma lui si è rifiutato e di conseguenza è stato espulso.

Il 49enne non l’ha presa bene e per protesta si è chiuso in un bagno e ci è rimasto per oltre tre ore, fino a quando è intervenuta la polizia per cercare di convincerlo ad uscire. Il poliziotto è stato costretto a scavalcare il muro del bagno, estrarlo con la forza ed infine arrestarlo.

Questa storia è diventata subito di dominio pubblico ed è stata raccontata dal Japan Times. Un insegnante ha raccontato che lo studente si era tolto la mascherina durante l’esame, rifiutandosi di indossarla in modo corretto nonostante i sei solleciti ricevuti dai docenti e le numerose minacce di espellerlo.

Il 49enne non ne voleva sapere, per questo è stato allontanato, per poi chiudersi in bagno fino all’arrivo della polizia. I funzionari dell’Università hanno chiarito di aver fatto rispettare le regole nazionali per contenere i contagi e che la mascherina è sempre obbligatoria a meno che non vi siano serie ragioni per non indossarla.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora