×

Bolivia, cede balaustra all’università: muoiono sette studenti

Bolivia: cede balaustra e muoiono sette studenti, secondo i testimoni una serie di proteste contro un rappresentante avrebbe innescato il dramma

Il momento del cedimento

Cede una balaustra in Bolivia e sette studenti muoiono, mentre altri quattro restano gravemente feriti. Teatro della tragedia l’università di El Alto, dove il cedimento è avvenuto durante un’assemblea studentesca. La calca di ragazzi ha provocato una pressione sulla balaustra al quarto piano della facoltà di Economia che ha portato al cedimento della barriera.

Secondo le testimonianze di alcuni studenti, la calca e il clima ‘muscolare’ che potrebbe aver innescato la tragedia, simile ad alcune verificatesi in Italia ma con un bilancio più grave, sarebbero stati determinati anche da una vigorosa contestazione contro un rappresentante.

Bolivia, cede balaustra all’università

La tensione e la muscolarità del momento avrebbero fatto il resto. Sta di fatto che la balaustra ad un certo punto ha ceduto e non meno di undici studenti sono precipitati di sotto.

Una ragazza, lo si evince da un video, è miracolosamente uscita illesa grazie alle mani tese di alcuni compagni. Tragico il bilancio, con cinque studenti morti sul colpo e due deceduti in ospedale, mentre altri quattro versano in condizioni gravissime. Le vittime sono quattro ragazzi e tre ragazze, di età compresa tra i 19 e i 27 anni.

Paese ammutolito e indagini sulla struttura

La Bolivia, fresca di elezioni è ammutolita di fronte alla tragedia e sotto accusa è finito il sistema di sicurezza dell’edificio e la qualità dei materiali utilizzati per erigerlo.

Ma la vera polemica riguarda quanti si sono chiesti come mai malgrado le misure di distanziamento innescate dalla pandemia in quel momenti vi fossero tanti studenti accalcati e senza che nessuno li facesse desistere. La polizia ha avviato indagini sulla dinamica dell’incidente.

Contents.media
Ultima ora