Fame nervosa: metodo di cura basato su essenze vegetali
Fame nervosa: metodo di cura basato su essenze vegetali
Wellness

Fame nervosa: metodo di cura basato su essenze vegetali

metodo di cura basato su essenze vegetali
Fame nervosa: metodo di cura basato su essenze vegetali

Soffrite di fame nervosa e non sapete più come fare? Niente paura! Ecco il metodo di cura per resistere alla fame nervosa.

A tutti nella vita è capitato nella vita di soffrire di fame nervosa. Lo stress, la stanchezza, la depressione, l’ansia sono tra le cause che portano il corpo a cercare una giustificazione e una salvezza nel cibo. Il cibo diventa quindi un ancora per sentirci meno in conflitto con il mondo. La fame nervosa però può portare a brutti scherzi, soprattutto se si pasticcia con alimenti molto calorici. Infatti, oltre che affaticamento dell’apparato digerente può portare anche a sovrappeso e obesità. Vediamo insieme quali sono i consigli e un metodo di cura basato su essenze vegetali.

Fame nervosa

Quando parliamo di “Fame Nervosa” intendiamo un disturbo alimentare con episodi spesso collegati ad emozioni che non si riesce a tenere sotto controllo. Questo disturbo colpisce le persone di età compresa tra i 16 e i 40 anni e molto spesso si cela dietro un altro disturbo psicologico. La fame nervosa può portare all’assunzione sproporzionata di qualsiasi alimento, anche se nell’idea collettiva c’è quella che chi soffre di questa patologia ingerisce moltissimi cibi dolci.

Per placare spiacevoli sensazioni emotive si assimila sproporzionate quantità di cibo.

Facebook
La maggior parte delle persone che soffrono di fame nervosa si ritrova ingabbiato in situazioni complicate, soffre di bassa autostima, a tal punto da non riuscire a trovare una soluzione alle difficoltà quotidiane. La fame nervosa però non è sempre una questione psicologica. In alcuni casi questa patologia sfocia in eventi di obesità anche in età precoce, poichè durante l’infanzia sono stati assunti comportamenti alimentari errati. In ogni caso, i soggetti che soffrono si fame nervosa si abbuffano soprattutto nelle ore serali, lontano dai pasti principali.

La fame nervosa è accompagnata molto spesso da sensi di colpa che nei casi più gravi possono sfociare in bulimia, poichè si ingeriscono grandi quantità di cibo senza gustarne i sapori e soltanto per riporre qualcosa in bocca. La maggioranza delle persone che soffre di fame nervosa non è in sovrappeso obeso e mangia solo per sollevarsi dalle emozioni negative.

Questa patologia infatti si verifica quasi sempre in un periodo molto triste della vita, dove ci si sente senza conforto e sostegno. La fame nervosa si percepisce anche in base a una serie di sintomi importanti. I sintomi principali della fame nervosa sono:

  • Dopo aver consumato una grande quantità di cibo, sentire un senso di rilassamento.
  • Inghiottire cibo in modo rapido, senza assaporare.
  • Mangiare senza sentirne un bisogno fisiologico.
  • Provare un continuo stato d’ansia.
  • Mescolare alimenti dolci e salati.

Cause

Vediamo insieme quali sono le cause principali della fame nervosa:

  • Ansia.
  • Aumento ponderale.
  • Comportamenti alimentari disordinati.
  • Comportamenti errati assunti da bambini.
  • Crisi con il/la partner.
  • Fattore neurotrofico cerebrale.
  • Fine di una relazione amorosa.
  • Forte stress psicologico.
  • Insoddisfazione.
  • Iperandrogenismo.
  • Livelli anormali di molti ormoni.
  • Mancanza d’affetto.
  • Naturale bisogno che ha il corpo di zuccheri.
  • Necessità di cibo.
  • Placare il disagio di situazioni ad alto impatto emotivo.
  • Lutto famigliare.
  • Poca integrazione sociale.
  • Rabbia.
  • Ricerca di conforto nel cibo.
  • Ricerca di sostegno nel cibo.
  • Sensi di colpa.
  • Senso di appagamento regalato dal cibo.
  • Senso di inferiorità.
  • Sindrome dell’ovaio policistico.
  • Stress all’interno dell’ambito famigliare.
  • Stress prolungato nell’ambito lavorativo.
  • Tensione psicologica.
  • Vergogna per il proprio aspetto fisico.

Cura con essenze vegetali

La fame nervosa può essere curata con prodotti a base di essenze vegetali e i prodotti che andremo a scoprire sono tra i più utilizzati per placare questo disturbo, molte volte di natura psicologica.

I prodotti sul mercato più utilizzati per la cura della fame nervosa sono senza dubbio Piperina & Curcuma Plus e Multislim. Vediamo insieme nel dettaglio come funzionano questi fenomenali prodotti.

Entrami i prodotti si possono trovare in promozione ad un prezzo interessante. Ricordiamo che non si possono acquistare nei supermercati ne in altri e-commerce, ma soltanto sui siti ufficiali

Il primo prodotto si chiama Piperina & Curcuma Plus ed è un integratore alimentare che permette di accelerare il metabolismo, smaltire le cellule adipose e aiutare così il dimagrimento. Piperina & Curcuma Plus è consigliato soprattutto nelle diete perchè placa la fame nervosa, ma è un prodotto che non deve essere utilizzato dai bambini e dalle donne in stato di gravidanza, pur contenendo degli ingredienti totalmente naturali. Piperina & Curcuma Plus permette di:

  • Aumentare la diuresi.
  • Aumentare l’energia e la vitalità.
  • Depurare l’organismo.
  • Favorire l’assorbimento dei principi nutritivi degli alimenti.
  • Migliorare il processo digestivo.
  • Migliorare l’umore.
  • Ridurre le infiammazioni interne.
  • Rilassare i muscoli.
  • Snellire stimolando il metabolismo dei grassi.

Per saperne di più basta cliccare sull’immagine seguente

PIPERINA E CURCUMA.

Il secondo prodotto di cui vogliamo parlarvi è Multislim, un integratore liquido a base di forskolina ed estratti di carciofo, ideato per la perdita di peso delle donne e uomini.

Multislim è un prodotto che è stato provato da moltissime persone per combattere la fame nervosa e che si è ritenuta soddisfatta dell’acquisto. Questo prodotto è diventato famoso soprattutto all’estero e da oggi sarà disponibile anche in Italia sul sito ufficiale. Multislim permette di:

  • Accelerare il metabolismo.
  • Combattere aumento di peso e colesterolo cattivo.
  • Perdere fino a 2 Kg al mese.
  • Regolare i livelli di zucchero nel sangue.
  • Ritrovare forza ed energia.

Per saperne di più basta cliccare sull’immagine seguente

-

Ingredienti naturali di Piperina e Multislim

Gli ingredienti naturali di Piperina & Curcuma Plus sono:

CURCUMA: agisce sul nostro organismo nel processo di depurazione, eliminando tutte le scorie in eccesso che ci inquinano. La curcuma evita che l’elevata acidità dei succhi gastrici danneggi in qualche modo il nostro apparato digerente.

PIPERINA: agisce sui succhi gastrici pancreatici ed intestinali, rendendoli più acidi. In questo modo i cibi verranno digeriti più velocemente, grazie al loro effetto corrosivo.

Si velocizzeranno così tutti gli step dei processi metabolici.

RIBOLIFE: sono un gruppo di nucleotidi che aiutano ad aumentare le prestazioni degli elementi formati dalla curcuma e dalla piperina.

Anche Multislim è un integratore a base di ingredienti naturali. Vediamoli nel dettaglio.

ESTRATTO DI CARCIOFO: regola i processi metabolici, normalizza l’equilibrio ormonale del corpo ed è un eccellente diuretico, perfetto per eliminare le tossine all’interno del corpo.

ESTRATTO DI FORSKOLINA: aiutando ad assimilare le sostanze nutritive, accelera il metabolismo e contribuisce a separare carboidrati e grassi riducendo il colesterolo. L’estratto di forskolina inoltre regola il funzionamento del tratto gastrointestinale.

PECTINA DI MELA: insieme al carciofo vi rende più leggeri e da energie, oltre che aiuta a eliminare le tossine e i liquidi in eccesso. La pectina di mela inoltre brucia i grassi e attiva il processo di rinnovamento cellulare.

Recensioni positive

Come metodo di cura basato su essenze vegetali, sia Piperina & Curcuma Plus che Multislim, sono prodotti che vantano di moltissime recensioni positive.

Vi estrapliamo di seguito alcune recensione prese dai siti ufficiali

“Dopo aver ormai realizzato, durante l’acquisto di un abito per il matrimonio di mia sorella, di essere diventata ormai fin troppo grassa anche per la taglia XL, mi sono sentita molto a disagio, e ho preso la decisione di voler drasticamente dimagrire. Facendo delle ricerche, ho scoperto l’esistenza di Piperina & Curcuma Plus, perdendo grazie ad esso quasi tutti i chili di troppo in un mese” (Marta, 29 anni).

“Dopo il matrimonio ho messo su una trentina di chili e non mi vergogno a dirlo. Ho provato varie diete che mi hanno portato a perdere pochi chili e questo mi ha demoralizzato. Ho letto di Multislim e dopo aver speso vari soldi in farmacia per prodotti dimagranti l’ho voluto provare. Lo sto assumendo da due mesi, facendo dieta e per adesso ho perso dieci chili. Mi auguro di perdere ancora tanto, perché mi sento a disagio con il mio corpo” (Marco, 35 anni).

Sia per acquistare Piperina & Curcuma Plus che Multislim è molto semplice. Bisogna collegarsi al sito ufficiale dei due prodotti, registrarsi e compilare il modulo. Sul sito si potranno trovare moltissime offerte imperdibili e soprattutto ricevere tutti e due i prodotti in meno di 48 ore. Il pagamento potrà essere effettuate sul sito, oppure al corriere al momento della consegna. Cosa aspettate? Non lasciatevi perdere questa occasione!

Prodotti fitoterapici

Quando parliamo di “Prodotti Fitoterapici” intendiamo dei farmaci che derivano da piante usate tradizionalmente per la prevenzione o il trattamento di specifiche patologie. Questi prodotti essendo privi di specifiche indicazioni terapeutiche non hanno l’obbligo necessario di contenere principi attivi. Solitamente i prodotti fitoterapici aiutano a combattere forme leggere di depressione (es: Hypericum Perforatum), aiutare la sindrome del colon irritabile (es: chiodi di garofano) e sconfiggere problemi dell’apparato digerente (es: Mentha). Ecco che cosa bisogna ricordarsi dei prodotti fitoterapici.

FITOTERAPICI DA PRESCRIZIONE: tassani, sostanze estratte dalla Taxus Baccata sono utilizzate per combattere certi tipi di tumore e per questo motivo rivestono un ruolo in importanti aree di intervento terapeutico. Questi prodotti sono consigliati dai medici, così come i fitoterapici derivati da Digitalis Purpurea Lanata che combattono l’ipertensione e le malattie cardiache.

FITOTERAPICI E AUTOMEDICAZIONE: se non richiedono la prescrizione medica i fitoterapici devono essere comunque assunti in modo responsabile e in caso di dubbi rivolgersi a un parere al medico o al proprio farmacista di fiducia. Se presi in modo errato i prodotti fitoterapici possono dare luogo a effetti collaterali anche gravi.

FITCOMPLESSO: con questo termine viene indicata una miscela complessa di composti che concorrono con il principio attivo a tutta l’azione farmacologica di un fitoterapico in modo globale. Nel fitocomplesso sono comprese anche una serie di altre sostanze e cofattori che influenzano la stabilità, attività dei principi attivi e assorbimento.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche