×

Fiorella Mannoia, il matrimonio in piena pandemia: “Non volevamo che qualcuno si offendesse”

Fiorella Mannoia ha svelato perché ha sposato Carlo Di Francesco dopo 15 anni d'amore e in piena pandemia.

Fiorella Mannoia matrimonio

Fiorella Mannoia ha svelato perché ha deciso di sposare Carlo Di Francesco in piena pandemia e dopo 15 anni d’amore. I due sono convolati a nozze alla presenza di pochi intimi, e hanno annunciato di essere convolati a nozze via social a matrimonio avvenuto.

Fiorella Mannoia: il matrimonio con Carlo Di Francesco

Dopo 15 anni d’amore, Fiorella Mannoia e Carlo Di Francesco sono convolati a nozze. La cantante ha spiegato perché hanno deciso improvvisamente di sposarsi in piena pandemia: “Dopo 15 anni ci siamo detti: “perché no?”. L’abbiamo fatto in periodo covid anche per evitare che qualcuno si offendesse per il mancato invito: eravamo in 8-10, niente paparazzi. Al “vuoi tu prendere” ci scappava da ridere.

Se con il matrimonio è cambiato qualcosa? Solo la fede (e mostra l’anulare ndr). E quando discutiamo posso minacciarlo: “guarda che divorzio”, ha confessato. La cantante si è sposata a 66 anni, mentre il marito ne ha 41.

Più volte Fiorella Mannoia ha confessato come la loro differenza d’età non abbia rappresentato per lei un problema visto che, a suo dire, Carlo Di Francesco sarebbe il più “maturo” tra i due: “Diciamo la verità, fra noi due il più “vecchio” è lui.

Io sono molto più matta, lui è posato. Siamo complementari e questo fa sì che la nostra unione “anomala” duri da 15 anni”, aveva dichiarato la cantante. I due hanno sempre preferito vivere il loro amore nel massimo riserbo, ma sui social il 22 febbraio è stata la stessa Mannoia ad annunciare con gioia di essere convolata a nozze. “Ebbene sì, dopo 15 anni…” aveva scritto la cantante postando una foto insieme al marito sull’altare. Per l’occasione lei ha scelto un completo bianco e sneakers. 


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora