×

Formiche in casa a maggio: come allontanarle senza pesticidi

L'uso di rimedi naturali come la cannella in polvere e una maggiore pulizia degli ambienti insieme a un dispositivo efficace allontanano le formiche.

formiche

Con le belle temperature del mese di maggio e il caldo, in casa arrivano anche ospiti non sempre graditi e desiderati. Stiamo parlando delle formiche che sopraggiungono passando da fessure o buchi attratte dai residui di cibo e dallo zucchero di cui sono ghiotte. Vediamo come allontanarle in modo naturale senza pesticidi.

Formiche in casa a maggio

Con l’arrivo della bella stagione e dei primi caldi del mese di maggio, ecco che in casa arrivano a insediarsi le formiche, insetti molto piccoli, ma comuni negli ambienti domestici. A prescindere se si vive in campagna o in città, entrano dalle piccole fessure insediandosi in casa e possono essere un vero problema.

Ne esistono di varie specie ed esemplari, ma hanno tutte la stessa caratteristica, ovvero infilarsi nelle fessure e nei buchi in modo da entrare in casa e riprodursi in maniera rapida. Sono insetti che risultano innocui per l’uomo, ma possono comportare dei disagi e dei problemi all’ambiente domestico e alla casa, in generale.

La cucina è uno dei luoghi maggiormente colpiti dove si insinuano facilmente. Possono vivere in formicai che creano e realizzano nelle crepe e nelle fessure dei muri. Essendo molto piccole, si intrufolano dappertutto: infatti è possibile trovarle nei telai delle finestre, nei tubi dell’acqua oppure piccole insenature in cucina.

Le formiche sono del tutto innocue e non invadono gli ambienti. Una maggiore attenzione agli ambienti evitando che non ci siano troppe briciole sul pavimento o sui piatti è sicuramente un modo efficace per evitare che entrino in casa.

Formiche in casa a maggio: cause

Il mese di maggio si caratterizza anche per i primi caldi ed è anche questa una delle possibili cause per cui le formiche possono intrufolarsi in casa andando così alla ricerca di cibo dal momento che, per buona parte dell’anno, sono state in letargo per ripararsi dal freddo e dalle temperature basse del periodo invernale.

Questi insetti tendono a entrare in casa perché sono certi di trovare ciò di cui necessitano per il loro sostentamento. Può capitare che, in terra, ci siano delle molliche di pane che sicuramente attira le formiche. Sono insetti ghiotti di zuccheri, di torte, merende e dolci, tutto ciò che permette loro di fornire energia necessaria per la sopravvivenza di ogni giorno.

Per ridurre la possibilità di ritrovarsi con varie formiche in casa, è bene adottare delle misure preventive facendo particolare attenzione ai residui di cibo che sono sparsi in casa o anche nella frutta. Si consiglia di riporre tutto in frigorifero conservandolo in appositi barattoli di vetro. Oltre al cibo, possono giungere in casa anche attraverso le piante.

In questo caso, per liberarsene è meglio innaffiare la pianta in maniera abbondante oppure lasciare la terra completamente asciutta. La pulizia è fondamentale, soprattutto quella dei piani cottura. Ci sono poi una serie di rimedi naturali che aiutano ad allontanarle, come la cannella in polvere o sotto forma di olio essenziale da spargere nei punti giusti oppure Pest Away che le allontana definitivamente senza problemi.

Formiche in casa a maggio: miglior rimedio

Per sbarazzarsi in modo definitivo delle formiche in casa, oltre a soluzioni naturali, vi è un altro rimedio altrettanto efficace che sicuramente può aiutare. Si tratta di Pest Away, considerato la soluzione migliore e l’alternativa agli insetticidi e ai pesticidi che sono dannosi per gli esseri umani e anche gli animali domestici.

Un sistema di repulsione apprezzato sia dai consumatori, ma anche consigliato dagli stessi esperti. Funziona grazie alla doppia tecnologia a ultrasuoni e interferenza magnetica per cui è possibile godersi il relax e la tranquillità senza problemi o fastidi. Un dispositivo utile, non solo per allontanare le formiche, ma anche altri insetti e i roditori.

Emette un suono sgradevole e fastidioso per gli insetti per cui abbandonano immediatamente l’area. Funziona collegandolo alla corrente elettrica, per cui non si ha bisogno di altre sostanze o prodotti. Molto efficace con risultati garantiti che soddisfano chiunque. Non risulta essere nocivo né per i bambini, ma neanche per gli animali domestici, a differenza dei pesticidi. Per chi volesse saperne di più, possiamo cliccare qui o sulla seguente immagine -

Si può lasciare acceso sette giorni su sette per tutto il giorno. molto facile da usare dal momento che basta posizionare il dispositivo di Pest Away all’altezza desiderata in base ai vari insetti. In caso dei topi, si consiglia di posizionarlo a una altezza compresa tra i 20 e i 30 cm, mentre per le zanzare o altri insetti va benissimo 80-100 cm. Copre un raggio molto ampio di circa 250 metri.

È bene poi lasciare la finestra o porta aperta per far uscire l’insetto e non ha bisogno di una manutenzione particolare.

L’utente interessato all’acquisto di questo dispositivo deve collegarsi al sito ufficiale del prodotto, dal momento che, essendo originale ed esclusivo, non si ordina online oppure nei negozi. Si compila il modulo in ogni parte per approfittare dell’offerta al costo di 39,90€ con pagamento effettuabile con Paypal, la carta di credito o anche i contanti al corriere.
Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Contents.media
Ultima ora