×

Forno a microonde Samsung: i migliori modelli disponibili

Condividi su Facebook

Il primo forno a microonde che fu inventato era alto 1,80m e pesava 340kg. Da allora le cose sono cambiate. Ecco i modelli migliori della Samsung.

Forno a microonde Samsung

Sapevi che l’azienda Samsung che conosciamo anche noi all’inizio è nata come fabbrica di spaghetti? Proprio così. Fondata nel 1938, la Samsung ha cominciato la sua storia preparando pasta fresca e spaghetti in particolare. L’azienda è stata fondata in Sud Corea da un giovane facoltoso molto ambizioso.

La stessa parola samsung nella lingua coreana significa “tre stelle”. In quegli anni che avrebbero visto presto lo scoppio della guerra di Corea, la Samsung ha cambiato spesso il proprio genere.

Storia della Samsung

Dalla produzione di prodotti alimentari freschi, l’azienda si è spostata alla raffinazione dello zucchero. Poi il proprietario ha di nuoco cambiato settore per spostarsi alla lavorazione della lana, riscuotendo in tutto il paese anche un discreto successo.

Furono già questi i primi grandi passi della stessa Samsung che conosciamo adesso. L’azienda cominciò a crescere vertiginosamente ampliando anche i propri settori. E a quanto affermano gli specialisti di business, è stato proprio questo a facilitare l’espansione dell’azienda, l’abilità del proprietario nel cercare sempre nuovi investimenti e soprattutto vari fra loro.

Infatti la Samsung prima di dedicarsi definitivamente alla produzione di forni a microonde ha anche trattato di finanza, assicurazioni e vendita al dettaglio.

I successi di questa grande azienda continuarono a crescere fino agli anni 70, periodo in cui finalmente il proprietario dell’azienda investì anche nel settore elettronico, principalmente per fare da concorrenza al vicino Giappone. Si racconta che il primo prodotto della Samsung è stato una televisione, allora in bianco e nero.

L’azienda ha registrato gli introiti più importanti grazie all’informatica. Nei primi anni 80, la Samsung assembla il suo primo computer.

Al giorno d’oggi i prodotti a marchio Samsung se ne trovano in tutti i supermercati. Dagli elettrodomestici di prima necessità agli accessori più vari. In questo articolo vedremo in particolare i forni a microonde Samsung più venduti.

Storia del forno a microonde

I forni a microonde sono considerati da alcuni un elettrodomestico essenziale da non farsi mancare nella propria cucina. Hanno tanti utilizzi a partire dal semplice riscalda vivande a funzioni di cottura vera e propria.

Una delle differenze principali con i forni canonici è la modalità di cottura. I forni a microonde funzionano attraverso le microonde appunto che praticamente sono radiazioni elettromagnetiche. Sono popolari quei video su Youtube in cui ragazzi appassionati di scienza smontano i fornetti per utilizzare i vari componenti per scherzi fenomenali a prova di scoppio.

L’invenzione dei forni a microonde è avvenuta per caso da un tale di nome Spencer. Questi stava lavorando ad un magnetron infatti, uno dei componenti principali del microonde. Il primo elettrodomestico vero e proprio chiamato microonde fu realizzato nel 1947 e ben presto fu messo in commercio. All’ora, l’apparecchio aveva dimensioni sovrumane: 1,80 metri di altezza per 340 chilogrammi. Prima che questo nuovo forno per una cottura veloce venga commercializzato nel nostro paese passarono parecchi anni poiché all’inizio le onde elettromagnetiche non erano ben viste. Per chi non fosse ancora un esperto, in questo articolo ne vediamo il funzionamento.

Si parla di una diffusione di massa del forno a microonde solamente a partire dai primi anni 2000, da quando si imparò che il forno a microonde serve anche per una cottura vera e propria e non solo per scaldare o scongelare le pietanze. Ben presto le dimensioni dei microonde cambiarono, naturalmente e questo permise anche una maggiore diffusione del prodotto in tutto il mondo. In questo articolo possiamo fare una prima scelta riguardo al forno a microonde migliore sul mercato.

Spazio necessario

Prima dell’acquisto di un forno a microonde è sicuramente lo spazio necessario che avete a disposizione in casa. Per fare questo bisogna prima di tutto sapere che solitamente un forno microonde deve essere posizionato in una superficie piana, non deve essere mai utilizzato con una prolunga e deve avere uno spazio posteriore e laterale di almeno 20 cm. per una perfetta aerazione.

Esistono in commercio vari forni da incasso con dimensioni ampie con varie funzionalità, e a volte possono sostituire un classico forno elettrico tradizionale.

Il design

Il design di un microonde è davvero fondamentale. Infatti i forni microonde moderni sono equipaggiati con un display che ci indica il tempo e la funzione di cottura in corso e l’ora effettiva anche quando è in modalità stand-by. I forni di piccole dimensioni invece, hanno il maniglione e la pulsantiera sulla destra, abbastanza pratici rispetto a quelli che pongono i comandi nella parte bassa, mentre gli ultimi modelli in circolazione adottano una barra di comandi touch screen.

Funzioni

Altre caratteristiche molto importanti di un forno a microonde sono le funzionalità presenti. Un ottimo forno microonde deve essere combinato, ovvero la possibilità di avere anche una cottura tipo forno tradizionale. Questi forni microonde sono dotati di una classica ventola, e quindi si comportano esattamente come i forni classici, con la cottura tipo “grill”. Nei forni a microonde di ultima generazione, il grill è autopulente, ma ogni tanto è consigliabile pulirlo manualmente per evitare possibili danni successivi.

Inoltre sono dotati di moltissime funzioni che a seconda delle vostre esigenze vanno considerate e descritte. E’ possibile selezionare manualmente il tempo e la potenza, per una cottura perfetta, mentre selezionando lo “scongelamento automatico” si ottiene lo scongelamento migliore possibile in pochissimo tempo.

Migliori modelli

Andiamo a vedere i migliori modelli di forni a microonde prodotti dall’azienda Samsung disponibili alla vendita, elencando tutte le caratteristiche tecniche, funzionalità ed i prezzi in base alle relative fasce di prezzo. Naturalmente negli ultimi anni, le varie aziende che operano nel settore hi-tech hanno proposto e continuano a proporre sul mercato numerosi tipi di forni. Nell’elenco che seguirà, vi proporremo una selezione di vari modelli di forni a microonde di casa Samsung, che secondo il nostro punto di vista è consigliabile acquistare per ragioni diverse, tenendo in considerazione i vari parametri fondamentali: costo più contenuto, caratteristiche tecniche e funzionalità di alto livello ed il rapporto qualità/prezzo.

Modelli inferiori a 100 euro

Samsung ME733K

Discostiamoci un attimo dal color nero laccato e consideriamo questo forno a microonde Samsung di un bel bianco brillante. Il prezzo di questo oggetto si aggira ancora intorno alle 100€. Le funzionalità sono simili a quelle dei modelli precedenti. Display con orologio, programmi selezionabili.

Forno a microonde MG23F302TAK

Il primo forno a microonde Samsung della lista è un bell’oggetto che si abbina bene nelle cucine moderne, all’avanguardia, dal design tecnologico. Il design di questo forno è semplice, in un’accattivante tinta nera che si abbina bene su tutto. Lo sportello occupa gran parte dello spazio frontale. Il manico color argento divide la vista con la sezione dei comandi, organizzata sulla destra come per la maggior parte dei modelli. Questo è dotato di orologio digitale, timer, e numerose altre funzioni. Tra le più appetibili abbiamo fino a 5 variazione di cottura tra cui: grill, scongelamento e cottura tradizionale. 800 W di potenza. Forno a microonde dal prezzo medio: 105,90€ senza spese di spedizione.

Forno a microonde Samsung MG23F301TCK

Per chiunque si fosse innamorato di questo forno a microonde Samsung ma non avesse voglia di tanta tecnologia, l’azienda ne ha programmato uno identico ma con meno funzioni. Infatti questo modello ha la stessa capacità dell’elettrodomestico precedente, stessi 800 W di potenza, colore nero lucente. Uguale in tutto insomma. Ma di quelle 5 funzioni di cui abbiamo parlato prima, qua ne troviamo solamente 2: un combo tra forno a microonde e grill. L’interno è stato assemblato con ceramica smaltata. La grandezza del piatto girevole è di 28,8 cm.

Samsung GE83M

Questo modello di forno a microonde Samsung non si discosta tanto dal prezzo del precedente. Le funzioni altrettanto: cottura con microonde e grill, capacità di 23 litri. Il colore è quasi interamente argenteo, il centro dello sportello è di colore nero. La sezione delle funzioni si trova sulla sinistra dell’oggetto. Sotto all’orologio digitale vediamo una serie di pulsanti corredati da disegni in modo da trovare subito il programma che interessa e velocizzare i tempi di inizio. Attraverso questi pulsanti inoltre si può programmare il tipo di cottura e il tempo. Poi se si tratta di cibi o bevande. È presente anche la modalità di funzionamento ecologico.

Modelli tra 100 e 200 euro

Forno a microonde Samsung Grill 1500 W

Continuiamo con la rassegna di questo modello Samsung, descrivendo un prodotto leggermente più potente. Si passa infatti dagli 800 watt dei due modelli precedenti ai 900. Display digitale, capacità di 28 litri e notevole convenienza a livello di prezzo, in rapporto anche alla qualità del dispositivo.

Samsung MC32K7055CT

Facciamo un volo di prezzo e spostiamoci su questo modello di forno a microonde Samsung. Il pezzo infatti è in vendita a non meno di 200€ vediamo in che cosa consiste questa spesa. La prima differenza è la modalità di apertura: lo sportello infatti si apre dall’alto verso il basso. Questo potrebbe essere un primo punto a sfavore per alcuni consumatori poiché non sempre gli spazi in cucina sono versatili. Per il resto, i 20kg del forno a microonde contengono un interno con capacità da 32 litri. La sezione delle funzioni sulla sinistra prevede l’orologio, il display e un allarme. Potenza da 1400 W.

Accessori

Recamania piatto girevole

Infine segnaliamo un paio di questi articoli poiché si tratta di quegli oggetti che si possono rompere molto facilmente e non si trovano quasi mai tranne da un rivenditore specializzato. Forse acquistandoli online si spende meno. Vediamoli. Si tratta semplicemente dei piatti girevoli all’interno del forno a microonde. Questo ha il diametro di 288 mm. Il servizio assistenza della marca del prodotto è a disposizione anche per una verifica dell’esatto modello di piatto girevole di cui ha bisogno il tuo forno a microonde. Recamania è un’azienda online specializzata nei ricambi per elettrodomestici da più di 30 nel settore.

Europart piatto girevole

Meno dettagliata è la descrizione per questo piatto girevole per forno a microonde Samsung. Prezzo accessibile. Compatibile anche per forni a microonde LG. L’azienda è presente su Amazon per l’acquisto di ricambi della maggior parte di elettrodomestici casalinghi.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Irene Dianda
15 Settembre 2020 18:13

Complimenti per l’articolo, è bello trovarsi col testo già pronto, vero? Almeno a te ti hanno pagato per il copia incolla?

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.