Fumo bianco dalla marmitta auto diesel: significato e cause
Fumo bianco dalla marmitta auto diesel: significato e cause
Motori

Fumo bianco dalla marmitta auto diesel: significato e cause

tubo scarico auto

Guasti e malfunzionamenti sono all'ordine del giorno. Capire significati e cause del fumo bianco nelle auto diesel è fondamentale. Ecco come fare.

L’automobile è un mezzo indispensabile al giorno d’oggi e una buona abitudine è effettuare manutenzioni periodiche per accertarsi della sua reale efficienza. Infatti guasti e malfunzionamenti sono all’ordine del giorno e dobbiamo correre ai ripari in fretta se non vogliamo rischiare di ritrovarci a piedi. Essere in grado di associare il colore e l’intensità del fumo emesso dallo scarico allo stato della vostra auto è di fondamentale importanza. Vediamo cosa fare in questo caso quando viene rilasciato fumo bianco.

Cause del fumo bianco

Per quanto riguarda le auto diesel, le cause legate al fumo bianco sono molteplici. Se il fumo viene emesso quando la vettura è a freddo, allora non c’è bisogno di preoccuparsi. Infatti con il riscaldamento della vettura, il fumo bianco si disperde. Nel caso invece in cui l’auto è già in temperatura, il fumo segnala una quantità di liquido refrigerante troppo bassa. Si consiglia di recarsi immediatamente in un’officina per non arrecare ulteriori danni alla vostra auto.

Nelle macchine diesel il fumo bianco può essere causato anche da altri fattori, come il gasolio nebulizzato e la presenza eccessiva d’acqua condensata nel serbatoio.

Si avvisa anche di considerare se vi è un pistone bloccato che può essere causa di una perdita di potenza del motore, ma anche verificare se ci sono bulloni rotti o allentati, iniettori usurati.

Come capire il significato dei colori del fumo

Il fumo è sempre un segnale d’allarme e indice di malessere della vostra vettura. È bene essere in grado di capire che cosa sta succedendo per poter trovare subito una soluzione al vostro problema.

Se dall’automobile esce del fumo nero, allora probabilmente siamo davanti ad un caso di un sovra consumo di olio. Bisogna quindi controllare il filtro dell’olio e pulirlo perché è proprio la sporcizia che rende nero il fumo di scappamento. Un’altra causa potrebbe riferirsi all’esaurimento dell’olio del motore, in questo caso basta cambiarlo.

Se invece non sono questi i problemi, allora il fumo nero può essere causato dallo stile di guida. Infatti bisogna stare attenti ad andare troppo piano perché questo può rischiare di ostruire il motore, l’iniezione e il turbo del veicolo.

Se dall’auto esce del fumo blu, allora probabilmente essa consuma troppo olio e generalmente questo è un problema che hanno macchine più datate. Se assorbe troppo olio, l’auto potrebbe non averne a sufficienza per lubrificare il motore e questo porta a gravi danni ai cilindri o alle fasce. Meglio allora andare immediatamente dal meccanico.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Motori

Come trovare numero patente

19 novembre 2018 di Redazione
La patente di guida ha un nuovo formato che assomiglia a quello di una carta di credito. Vediamo come si può trovare il numero della patente.
Diadora Cyclette Lilly Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora