Fumo bianco dalla marmitta auto diesel: significato e cause
Fumo bianco dalla marmitta auto diesel: significato e cause
Motori

Fumo bianco dalla marmitta auto diesel: significato e cause

Bisogna fare delle manutenzioni periodiche alla propria auto per scongiurare malfunzionamenti. Vediamo cosa fare in caso di fumo dalla marmitta auto.

L’automobile è un mezzo indispensabile al giorno d’oggi, tuttavia è anche un bene molto costoso e dunque per questo dobbiamo stare attenti ed effettuare manutenzioni periodiche per stare tranquilli sulla sua reale efficienza e per non rischiare di ritrovarci a piedi. Infatti guasti e malfunzionamenti, purtroppo, sono all’ordine del giorno, ma dobbiamo correre ai ripari in fretta se non vogliamo “buttare via” la nostra automobile. La marmitta auto è uno dei punti più delicati della stessa, il colore e l’intensità del fumo emesso dallo scarico potrebbe essere un cattivo segnale del funzionamento del veicolo, vediamo cosa fare in questo caso.

I colori del fumo

Se dall’automobile esce del fumo nero, allora probabilmente siamo davanti a un caso di un sovra consumo di olio. Bisogna quindi controllare il filtro dell’olio e pulirlo perché è proprio la sporcizia che rende nero il fumo di scappamento. Oppure un’altra causa potrebbe essere l’esaurimento dell’olio del motore, in questo caso basta cambiarlo.

Se invece non sono questi i problemi, allora il fumo nero può essere causato dallo stile di guida, infatti bisogna stare attenti ad andare troppo piano perché questo può rischiare di ostruire il motore, l’iniezione e il turbo del veicolo.

Se dall’auto esce del fumo blu, allora probabilmente essa consuma troppo olio e generalmente questo è un problema che hanno macchine più datate.

In questo caso l’auto, se assorbe troppo olio, poi potrebbe non averne a sufficienza per lubrificare il motore e questo porta a gravi danni ai cilindri o alle fasce. Meglio allora andare immediatamente dal meccanico.

Se infine fuoriesce fumo bianco, allora significa che essa consuma troppa acqua, nel caso in cui è già in temperatura (se l’auto è a freddo non c’è da preoccuparsi). I giunti potrebbero rompersi a causa della mancanza di acqua, meglio allora andare dal meccanico anche in questo caso.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Leggi anche

Sabrina Rossi 923 Articoli
Laureato in Storia, amante della televisione e della musica italiana con la passione per il calcio. Tremendamente testardo ma sempre pronto al dialogo con tutti. Andrea Ienco, nato nel 1992 a Milano. Laureato in Storia con la passione per il cinema e per tutto ciò che è innovativo. Il Master in Giornalismo e i viaggi negli Stati Uniti mi hanno dato la possibilità di crescere e imparare le tecniche del mestiere. Amante dei libri, specialmente storici, con il sogno nel cassetto di scriverne uno.