×

Funerali del Principe Filippo, la Regina non trattiene le lacrime

Sabato 17 aprile alle ore 15 hanno avuto luogo i funerali del Principe Filippo. Sono soltanto 30 i partecipanti. Harry e William cammineranno separati.

funerale filippo
funerale filippo

All’interno della St. George’s Chapel hanno avuto luogo i funerali del Principe Filippo, Duca di Edimburgo deceduto lo scorso venerdì 9 aprile all’età di 99 anni. Alle celebrazioni hanno preso parte soltanto 30 persone. Il Principe Harry e il Principe William non hanno camminato fianco a fianco e sono stati separati da Peter Phillips.

Per il Principe Andrea in particolare è stata la prima partecipazione pubblica da quando si è ritirato a vita privata nel 2019.

Funerale del principe Filippo: la diretta

Alle ore 15.00 del 17 aprile 2021 ha preso il via il funerale del Principe Filippo, Duca di Edimburgo. All’interno del Castello di Windsor si è tenuta la parata delle guardie che si sono schierate nel cortile dove è giunta intorno alle ore 15.25 la Land Rover verde appositamente modificata per trasportare il feretro del Duca di Edimburgo che dal castello di Windsor lo ha portato alla cappella di St George dove si sono svolte le celebrazioni.

Alle esequie oltre ai 30 familiari del Principe Filippo sono stati presenti oltre 730 militari provenienti dalle varie forze armate. I membri della famiglia reale per l’occasione indossano degli abiti scuri civili. Al fine di non mettere in imbarazzo il Principe Harry e il principe Andrea non hanno indossato l’uniforme militare. La duchessa di Cambridge che è stata immortalata in auto indossa per l’occasione una collana di perle appartenente alla Regina Elisabetta.

Il gioiello tra l’altro fu indossato anche da Lady D in occasione di un banchetto di Stato.

Boris Johnson seguirà il funerale in tv

Come già annunciato non ha partecipato alle esequie del Principe Filippo, il Premier Britannico Boris Johnson che ha seguito la celebrazione in tv dalla sua abitazione nel Buckinghamshire, una decisione quella del capo del Governo britannico volta a far partecipare quanti più familiari possibili ai funerali. Il Premier ha inoltre lasciato una corona di fiori fuori dalla cappella di St, George insieme ad un messaggio nel quale ha scritto: “In grata memoria di un uomo cui la nazione deve più di quanto le parole possano dire, inviato a nome del Paese”.

ore 17.10 – la Regina ha fatto ritorno al castello

Al termine della celebrazione, il feretro del Duca è stato calato nella cripta:”Parti per il tuo viaggio da questo mondo, o anima cristiana” le parole del cappellano. La regina ha fatto dunque ritorno al castello a bordo della sua Bentley, mentre il Principe William e il Principe Harry si sarebbero scambiati parola all’uscita dalla cappella di St. George. I due non avrebbero avuto rapporti da circa un anno.

ore 17.00 – il feretro di Filippo è stato sepolto nella cripta

Al termine della celebrazione, la salma del Principe Filippo è stata portata nella cripta reale all’interno della quale sarà sepolto. Alla morte della Regina Elisabetta, il corpo del Duca di Edimburgo verrà spostato nella cappella costruita dal Re Giorgio VI, dove si trovano anche la Principessa Margaret e la Regina Madre. Prima dello spostamento sono stati letti per l’ultima volta i titoli nobiliari del Principe Filippo e Duca di Edimburgo.

ore 16.55 – Manifestante in topless

Nel frattempo ha fatto il giro del mondo la notizia di una manifestante che in topless si è aggrappata alla statua della Regina Vittoria al grido di “salviamo il pianeta”. Al termine del minuto di silenzio nazionale, la donna è stata fatta allontanare dalle forze dell’ordine britanniche.

ore 16.45 – le lacrime di Carlo al funerale

Dopo la Regina Elisabetta anche il primogenito il Principe Carlo si è lasciato andare al funerale non trattenendo le lacrime per la morte del padre.

Ore 16.35 – “Un servo dei servi di Dio”

Il rettore della cappella di St. George David Connor che ha concelebrato i funerali del Duca di Edimburgo ha ricordato il Principe Filippo con un servo dei servi di Dio mettendo in evidenza come nel corso di 73 anni abbia dedicato la sua vita al servizio del Commonwealth e della Regina. Poche parole ma significative che quelle che hanno riecheggiato in Chiesa. Tra gli inni che hanno riecheggiato durante la celebrazione, molti canti cari alla tradizione navale, nonché alla tradizione ortodossa sia Greca che Russa e non ultimo alla seconda guerra mondiale. Il Principe Filippo nacque infatti come reale di Grecia e fu figlio di Alice di Battemberg. Il Duca di Edimburgo crebbe in Inghilterra in quanto rifugiato. Dal punto di vista dinastico il Principe era inoltre legato alla nobiltà tedesca, russa e danese.

Ore 16.25 – la Regina non ha trattenuto le lacrime

Momento di profondo dolore della Regina Elisabetta che durante la celebrazione non è riuscita a trattenere le lacrime davanti alla salma del marito con cui ha vissuto per oltre 73 anni

ore 16.16 – William e Harry distanti

Durante il funerale il Principe Harry e il Principe William si sono seduti distanti ai due lati della chiesa. Kate Middleton è seduta di fianco al marito. Tutti i reali entrati nella cappella indossano la mascherina. La regina Elisabetta seduta al banco da sola indossa un cappello nero senza fronzoli e una giacca naturalmente nera. Unico fronzolo una spilla di colore rosa.

ore 16.00 – il feretro è arrivato nella Cappella di St. George

Intorno alle ore 16.00 è arrivato il feretro del Principe nella Cappella di St. George. Poco prima di entrare, la salma del Duca si fermata all’ingresso seguita dagli spari e dal minuto di silenzio nazionale. La Regina che è rimasta in attesa della salma per tutta la durata del funerale siederà da sola.

ore 15.45 – al via il corteo

Intorno alle ore 15.45 ore italiane è partito il corteo dal Castello. La salma del principe Filippo è stata caricata sulla Land Rover verde seguita dai familiari più prossimi del Principe. Il Principe Carlo e la principessa Anna unica donna del corteo aprono la schiera dei familiari, mentre Harry e William pur separati dal cugino Peter Phillips camminano vicini. La scelta di mettere il cugino non è lasciata al caso, in quanto è una figura molto vicina a entrambi.

Poco prima del corteo è stata esposta nel cortile interno del castello la carrozza del Principe Filippo. Il cappello del Duca e i guanti sono stati messi sopra il sedile. La carrozza è stata trainata da pony. Nel frattempo la Regina Elisabetta a bordo della sua Bentley è arrivata alla cappella di St George.

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora