Fabrizio Frizzi, funerali: Max Giusti piange e bacia la bara
Fabrizio Frizzi, funerali: Max Giusti piange e bacia la bara
News

Fabrizio Frizzi, funerali: Max Giusti piange e bacia la bara

Tra i tanti volti della tv, struggente la reazione del collega Max Giusti. Il conduttore alla vista del feretro non è riuscito a trattenere le lacrime

Si sono svolti oggi i funerali di Fabrizio Frizzi presso la Chiesa degli Artisti a Roma. Il conduttore – scomparso lo scorso 26 Marzo all’etá di 60 anni è stato salutato da una folla oceanica di parenti, colleghi, amici e telespettatori. Tra i volti noti della tv ha colpito la struggente reazione del collega Max Giusti. Il presentatore, molto vicino a Fabrizio, non è riuscito a trattenere le lacrime quando il feretro ha lasciato la chiesa. Un bacio al feretro ed si allontana.

Max Giusti scoppia in lacrime

La Chiesa degli Artisti a Roma, per un artista ma soprattutto un uomo del calibro di Fabrizio Frizzi. Una folla di migliaia di persone fuori, ad aspettarlo per un’ultima volta. Troppo piccola la chiesa per contenere tanto affetto. E’ stata una cerimonia molto toccante. A parlare molti volti della televisione. I volti visibilmente segnati dalla tragedia, dal pianto inconsolabile di chi ha perso un amico.

Anche Max Giusti, collega storico di Frizzi alla Rai, ha partecipato ai funerali.

Quando il feretro viene portato all’esterno il conduttore non riesce a trattenere le lacrime. Troppa la tristezza, la commozione di chi ci ha lasciati troppo presto. Così Max Giusti si avvicina al feretro e con un gesto d’affetto manda un bacio all’amico compianto e con occhi rigati di lacrime si allontana dalla cerimonia.

Le persone, davanti alle telecamere, sono gentili ma quando si spengono spesso non sono così cordiali. Voglio rassicurare tutti quelli che lo hanno amato: Fabrizio a telecamere spente lo era, forse anche di più”. Lo aveva voluto ricordare così Max Giusti, all’uscita dalla camera ardente. Un gentiluomo. Non un figurante in un mondo di attori. “Era uno che faceva spazio agli altri” per usare le parole di chi come Max, lo ha conosciuto da vicino.

Su Instagram un saluto speciale

Una foto dei due che li ritrae sorridenti in vesti teatrali. Un momento di felicità immortalato per sempre. E una dedica “È con questo sorriso che voglio ricordarti anche se, oggi, sono morto un po’ anche io! Ti voglio bene #FabrizioFrizzi ! Il mio pensiero ed il mio dolore vanno alla famiglia !”.

Parole

di profonda tristezza quelle postate dal collega Max Giusti sul suo profilo Instagram.

I due hanno condiviso molto in TV e fuori. Difficile non ricordarlo con un sorriso, Fabrizio, lui che non lo disdegnava mai.

Sarà compito dei molti colleghi portarne l’eredità – proprio come il programma da lui condotto – ai più piccini, a chi Fabrizio non lo conosceva.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche