Gemelle siamesi: la storia di Consolata e Maria, felici insieme | Notizie.it
Gemelle siamesi: la storia di Consolata e Maria, felici insieme
Lifestyle

Gemelle siamesi: la storia di Consolata e Maria, felici insieme

insieme
Gemelle siamesi: la storia di Consolata e Maria, felici insieme

Consolata e Maria sono due gemelle siamesi che sono felici di stare insieme e non vogliono separarsi. Ecco la loro storia.

Oggi vi facciamo conoscere due gemelle siamesi. Le due gemelle siamesi si chiamano Consolata e Maria e vivono in Tanzania. Le due ragazze sono studentesse dell’ultimo anno di una scuola di Iringa e quest’anno si diplomeranno. Le due ragazze che vivono in Tanzania hanno vissuto una vita davvero difficile e dolorosa.

Il loro passato è fatto di molte perdite e difficoltà. La madre delle due gemelle è morta durante il parto, mentre il padre è morto quando le gemelle erano ancora piccole. Le gemelle sono state adottate e cresciute grazie a una organizzazione benefica della Chiesa cattolica che si occupa di loro e di altre bambine in difficoltà.

2a007e5e47795b1d49a83ba62ada735f

Da come puoi vedere dalla foto sopra, oggi le ragazze sono cresciute, hanno 19 anni, amano la scuola e studiare. Da quanto dice il loro insegnante, in classe sono molto attive, partecipano in modo attivo ai discorsi e vanno d’accordo con i loro compagni di classe con i quali interagiscono senza problemi.

Le due gemelle amano molto stare in classe, studiare, amano passare il tempo tra di loro. Sono entusiaste della loro vita a scuola. Consolata è molto più loquace della sorella.

L’insegnante ha raccontato di essere rimasto sconvolto la prima volta che le ha viste. E’ stato molto impressionato da queste due giovani gemelle siamesi. L’insegnante ha raccontato di avere avuto delle difficoltà all’inizio con loro, in quanto la scuola non aveva i mezzi per soddisfare le loro necessità. Pian piano, anche grazie alle autorità locali, è stato messo a loro disposizione una aula attrezzata in modo da svolgere le lezioni nel modo migliore.

Le due gemelle, un giorno, vorrebbero fare quello che fanno tutte le loro coetanee. Sognano di diventare insegnanti e di sposarsi. Le due gemelle stanno bene così come sono. Non vogliono essere separate, sono felici così e stanno davvero bene.

Oltre a Consolata e Maria, sono moltissime le storie di gemelle siamesi nel mondo. Qui ve ne raccontiamo qualcuna.

144139534-21233b43-4966-4aa4-abb2-3c6b0dbab021

Daisy e Violet, le gemelle del cinema

Daisy e Violet sono due gemelle siamesi protagoniste anche di un film dal titolo Indivisibili. Un film di De Angelis presentato alla Mostra del Cinema di Venezia. Un film che racconta la storia di queste due gemelle, della loro vita e delle loro difficoltà. Il film prende spunto da due gemelle, Daisy e Viola di Castel Volturno. Sono vissute tra il Regno Unito e gli Stati Uniti nella prima metà del 900. Il regista si è ispirato a loro per il film. “Daisy e Violet Hilton erano due artiste: suonavano, cantavano e ballavano insieme, fenomeni del circo Barnum. Nelle foto appaiono belle, appagate e questa sensazione di appagamento mi ha mosso un’inquietudine e un interesse per la loro storia. Di fatto erano delle ragazze disabili ma belle, talentuose e quell’immagine in bilico tra attrazione e repulsione è stata la molla per costruire i miei personaggi perché il circo Barnum di allora non è poi così tanto diverso dal mondo di oggi”.

2396031_Schermata_2017-04-22_alle_15_51_08

Lupita e Carmen

Un altro caso, molto simile a quello di Consolata e Maria, riguarda Lupita e Carmen. Le due ragazze sono messicane, di Veracruz. I genitori pensano sia meglio separarle per garantire loro una vita e un futuro migliore, ma loro hanno sempre rifiutato questa possibilità. Ora le due ragazze, insieme alla famiglia, si sono trasferite in America, nel Connecticut. Hanno tantissimi sogni che sperano di riuscire a realizzare. I medici pensano a una operazione per separarle, ma rischia di essere troppo pericolosa per una delle due. Le due gemelle hanno due braccia e una sola gamba. Qualora venissero separate, i medici si domandano come potrebbero reagire dal punto di vista psicologico.

Oltre a questi gemelli, alcuni famosi entrati nella storia sono:

Giuseppina e Santina, unite dal bacino. All’età di 7 anni furono separate e oggi conducono una vita normale. Una lavora in banca e l’altra è mamma.

Lori e Dori, due gemelle unite dal cranio. Nonostante questo legame fisico, hanno una propria individualità e riescono a svolgere i loro lavori senza nessun tipo di problema.

Quello che sicuramente preoccupa, per quanto riguarda la storia di gemelli siamesi, è il loro legame psicologico. Molti medici si domandano come possa essere la vita di una persona quando la stacchi da un’altra. Come sarebbe la vita di una di loro nel caso venissero staccate? Sicuramente entrambe soffrirebbero, in quanto sono sempre state abituate a fare tutto insieme e ognuno dovrebbe riprendere in mano la propria individualità. Un aspetto non del tutto semplice, considerando che le gemelle siamesi hanno sempre vissuto insieme, fatto ogni cosa insieme. Una volta separate, ci si domanda come starebbero dal punto di vista psicologico e cosa succederebbe loro.

Sicuramente, le gemelle siamesi condividono un legame unico e speciale difficile da staccare. Qualora venissero operate e una delle due venisse staccata, ne soffrirebbero irrimediabilmente proprio perché abituate a condividere la vita insieme. Una scelta difficile da prendere, anche per gli stessi medici e chirurghi che si devono occupare dell’intervento.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Simona Bernini 10460 Articoli
Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.