×

Genova, festa abusiva sullo yacht di un imprenditore: due uomini e una donna sorpresi in mutande

Una donna e due uomini sono stati sorpresi in mutande a bordo dello yacht di un imprenditore, su cui era in corso una festa abusiva.

Festa abusiva

Una donna e due uomini sono stati sorpresi in mutande a bordo dello yacht di un imprenditore, su cui era in corso una festa abusiva. Queste tre persone sono state scoperte da un amico del proprietario dello yacht, che ha ripreso tutta la scena con il suo smartphone.

Genova, festa abusiva sullo yacht di un imprenditore: tre persone scoperte a bordo

L’imprenditore era in vacanza, così tre persone hanno deciso di approfittare della sua assenza per introdursi all’interno del suo yacht e organizzare un festino a base di alcol e musica. Sono entrate di nascosto nello yacht attraccato al Porto Antico di Genova, lasciato incustodito dal proprietario, che si stava godendo la sua vacanza in Trentino.

Una volta all’interno dell’imbarcazione, si sono dati alla pazza gioia. Un amico del proprietario, però, ha notato degli strani rumori provenire dallo yacht e così ha deciso di controllare. L’uomo, incuriosito da quello che stava accadendo, si è avvicinato all’imbarcazione e ha ripreso tutto con il suo cellulare. Quando è entrato ha scoperto tre persone seminude che stavano festeggiando.

Genova, festa abusiva sullo yacht di un imprenditore: il video virale

Il video dell’amico del proprietario è diventato in poco tempo di dominio pubblico, finendo col diventare virale. Si nota perfettamente la rabbia dell’amico del proprietario dello yacht e anche l’imbarazzo di uno degli intrusi. Secondo quanto emerso, il proprietario era in vacanza in Trentino, quando è stato avvisato da un amico. L’imprenditore ha chiesto ad un suo conoscente di andare a controllare e quest’ultimo ha scoperto le tre persone.

Erano due uomini e una donna, che in quel momento era distesa sul divano. I tre avevano ascoltato la musica, ballato e bevuto molto alcol. Erano convinti di farla franca.

Genova, festa abusiva sullo yacht di un imprenditore: l’imbarazzo dei presenti

Quando l’amico del proprietario è andato a controllare ha deciso di riprendere tutto con il telefono. Il video del festino è diventato virale. Un uomo in mutande è stato colto sul fatto e la cosa che più si è notata è il suo imbarazzo. “Cosa ci fai qui? Vieni subito fuori” ha dichiarato l’autore del video. L’uomo che stava festeggiando era molto imbarazzato e spaventato. Ha chiesto scusa all’uomo che faceva il video e lo ha implorato di non fargli del male. A quel punto l’amico del proprietario ha chiamato la Guardia di Finanza, che ha identificato i tre abusivi, che ora rischiano una denuncia per violeazione di domicilio.

Contents.media
Ultima ora