Giro d'Italia 2018, Ferrara Nervesa: strade chiuse
Giro d’Italia 2018, Ferrara Nervesa: strade chiuse
Sport

Giro d’Italia 2018, Ferrara Nervesa: strade chiuse

Giro d'Italia 2018
Giro d'Italia 2018, Ferrara Nervesa: strade chiuse

Tredicesima tappa del Giro d'Italia 2018 con partenza da Ferrara e arrivo a Nervesa della Battaglia: Elia Viviani velocista italiano tra i favoriti.

Il Giro d’Italia 2018 come ogni anno sta appassionando milioni di tifosi, mantenendoli attaccati alla televisione per tutta la durata delle tappe. Siamo già giunti alla tappa numero 13 di questa edizione.

La tappa precendente che ha visto come set il territorio tendenzialmente pianeggiante della SS16 Adriatica per poi concludersi con io circuito Tre Monti, ha decretato la seguente classifica finale: al primo posto vediamo il britannico Simon Yates, seguito a 47″ di distanza dall’olandese Tom Domoulin; al terzo posto incontramo a 1.04″ di distacco il francese Thibaut Pinot; al quarto posto invece spunta il primo italiano appartenente al team Bahrain-Merida Domenico Pozzovivo a 1.18″ dal primo posto.

Tra gli altri italiani in gara troviamo Fabio Aru al decimo posto con 3.10″ di distacco dalla cima dela classifica. Questa è la situazione generale all’inizio della tredicesima tappa del Giro d’Italia 2018.

Giro d’Italia 2018 tappa 13

La tredicesima tappa del giro, che si terrà il 18 Maggio 2018, avrà un percorso che inizierà a Ferrara per concludersi a Nervesa della Battaglia.

Tappa adatta ai velocisti avranno un’ultima opportunità per recuperare secondi preziosi in vista della futura tappa di Roma.

Tra i favoriti troviamo Elia Viviani, ciclista su scala e su pista appartenente al team Quick-Step Floors, che, in quanto velocista, ha buone possibilità di tagliare il traguardo tra i primi posti. Il ciclista si è già in precedenza aggiudicato due tappe di questo Giro d’Italia 2018, indossando la maglia ciclamino indicativa di doti quali lo sprint, la veocità e la potenza esplosiva, che va a testimoniare il suo primo posto in qunto a gare a punti.

La 13esima tappa sarà trasmessa in diretta su Rai Sport dalle ore 12.50; la linea sarà poi trasferita a Rai Due alle 14.30. Sui canali a pagamento invece la gara verrà trasmessa da Eurosport 1 alle ore 13.15. E’ tuttavia possibile rintracciare i live streaming su raiplay.it.

Percorso tappa 13 Ferrara Nervesa

Ma tornando alla tappa: si tratterà di un percorso per buona parte pianeggiante, che farà da contrasto con le fatiche che si prospettano per il weekend.

Si tratta di un percorso lungo 180 Km circa che partirà da Ferrara e si concluderà a Nervesa della Battaglia.

Il percorso con partenza a Ferrara si dirigerà verso le province di Padova e Rovigo dopo l’uscita dall’Emilia Romagna. Primo traguardo del giorno è localizzato a Piove di Sacco. Ci si sposterà poi nella provincia di Venezia, dove sarà prevista una stazione di rifornimento nella località di Martellago dopo 105 Km di gara;

Secondo traguardo del giorno sarà localizzato a Villorba in provincia di Treviso; i corridori arriveranno a Nervesa della Battaglia al 149esimo Km di corsa; località in cui i velocisti, favoriti in questa fase della competizione, potrebbero incontrare l’unico grande problema della giornata. Ovvero, il GPM di Montello, appartenente alla quarta categoria.

Si tratta infatti di una decina di km o poco di più, in cui la pendenza misurata è del 9%, ma, superato questo ostacolo, non ci saranno ulteriori problemi per i velocisti in quanto la corsa proseguirà scollinando in direzione di Arcade.

Si concluderà infine con un rettilineo fino all’arrivo a Nervesa della Battaglia, adatto soprattutto agli sprinter.

Per quanto riguarrda gli orari, la partenza è fissata per le ore 12.55 dalla città di Ferrara. La gara avrà una durata di circa quattro ore con i due traguardi volanti a Piove di Sacco e Villorba rispettivamente alle ore 14.34 e 15.55. Il GPM di Montello è invece programmato per le 16.46, mentre l’arrivo a Nervesa della Battaglia sarà previsto per le 17.15 circa.

Ferrara Nervesa strade chiuse

Andiamo a vedere ora qualche notizia riguardo alla viabilità in quanto è utile dare un’occhiata a quelle che saranno le strade chiuse o le area di divieto di sosta per la durata dei 180 Km di gara.

In provincia di Ferrara e in provincia di Rovigo e strade chiuse dalle quali passerà la carovana sono: la SS 16, la SS 443 e la SP 3.

In provincia di Padova invece non si potrà transitare per la SP 3, SP 5, la SR 516 e la SP 53. Per quanto riguarda la provincia di Venezia, saranno chiuse la SP 5dir, la SP 13, SP 27, la SP 32, la SP 36 e la SP 39. In provincia di Treviso non sarà possibile transitare per la SR 515, SS 13, SP 92, SP 57, SS 13, SP 70, SP 248 e infine la SP 56.

Più nel dettaglio, la SR 15 in provincia di Padova sarà chiusa dal centro di Quinto Treviso e di S. Giuseppe fino al suo incrocio con Vale della Repubblica, chiuso per intero. Sarà comunque possibile raggiungere l’aeroporto Canova percorrendo la tangenziale ovest di Treviso.

Sarà inoltre chiuso il primo ratto della SS 13, da quando si incrocia con Viale Repubblica fino all’incrocio con la SP 92 la quale sarà chiusa fino a Maserada sul Piave.

Tra le strade chiuse ci saranno anche al SP 57, la SS 13 fino al suo incrocio con la SP 70, la SP 248 fino a Nervesa della Battaglia, la strada dorsale del montello fino alla SS Angeli; il tratto della SP 57 fino ad Arcade e infine la SP 57 nel suo tratto da Arcade a Nervesa della Battaglia.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche