Come funzionano le piattaforme di equity crowfunding
Guide

Come funzionano le piattaforme di equity crowfunding

Le piattaforme di equity crowdfunding sono un importante e versatile strumento di finanziamento per startup innovative e PMI

Sempre più spesso PMI e startup innovative ricorrono all’equity crowdfunding per ottenere i fondi necessari per i propri progetti. Si tratta di un metodo di finanziamento innovativo che tramite delle piattaforme dedicate permette a tutti gli utenti del web di contribuire con del denaro alla realizzazione delle idee di alcune aziende, diventandone in cambio soci. Questo permette alle imprese di ottenere fondi in maniera diversa rispetto ai metodi tradizionali e agli utenti di far fruttare i propri risparmi investendoli in progetti in cui credono.
Tuttavia, prima di richiedere un finanziamento o di investire i propri soldi è opportuno capire come funzionano le piattaforme di equity crowdfunding, analizzando accuratamente tutte le fasi da compiere.

Equity crowdfunding: come funziona per gli investitori

Diventare investitori sulle piattaforme di equity crowdfunding è molto semplice. A differenza di quanto accade con i metodi di finanziamento tradizionali, una volta eseguiti pochi e semplici passaggi si diventa a tutti gli effetti soci dell’impresa che si finanzia con tutti i diritti e i doveri che ne conseguono. Le fasi da seguire sono:

  • registrazione e login. La prima cosa da fare è registrarsi e accedere a una delle piattaforme di equity crowdfunding presenti in rete, per esempio Mamacrowd.
  • Sezione progetti, area dove sono presenti i progetti delle startup innovative e PMI che sono alla ricerca di fondi. Qui è possibile scorrerli e individuare quelli che si ritengono più interessanti e potenzialmente di successo.
  • Leggere i dettagli dell’offerta e investire. Una volta individuati i progetti più interessanti è opportuno fare una valutazione approfondita prima di investire il proprio denaro. Entrando nella pagina del progetto è possibile scaricare tutti i documenti necessari per conoscerne i dettagli e per decidere se finanziarlo.
  • Investimento e calcolo dell’equity. Dopo aver scelto l’importo da versare, la piattaforma calcola automaticamente l’equity, cioè in numero di quote che il socio otterrà in cambio del finanziamento. A questo punto è possibile confermare l’investimento inserendo i propri dati.
  • Questionario di appropriatezza, volto a stabilire se l’utente abbia compreso o meno i rischi derivanti dalla sua scelta. In caso di esito positivo è possibile concludere il finanziamento e diventare soci a tutti gli effetti.
    Grazie alla sua semplicità, questo metodo di finanziamento è l’ideale per chiunque voglia avvicinarsi al mondo degli investimenti in modo facile e veloce per far fruttare i propri risparmi.

Equity crowdfunding: come funziona per startup innovative e PMI

L’equity crowdfunding è un metodo innovativo e semplice non solo per gli investitori, ma anche per le PMI e le startup innovative che cercano denaro per finanziare i propri progetti. Anche queste aziende, prima di poter richiedere i fondi all’interno delle piattaforme, devono però rispettare alcuni passaggi volti a valutare l’impresa e il suo progetto. Per prima cosa la piattaforma di equity crowdfunding valuta la candidatura dell’impresa, verificando che siano presenti alcuni requisiti fondamentali e che non ci siano irregolarità. In caso di esito positivo, si passa alla valutazione del progetto vero e proprio che avviene secondo i criteri specifici di ogni piattaforma. Se l’azienda supera con successo anche questa fase, il progetto risulta definitivamente approvato e pronto per la pubblicazione. A questo punto non resta che attendere l’arrivo di utenti interessati a investire nell’idea per ottenere i fondi necessari per realizzarla, compiendo così i primi passi per diventare un’impresa di successo.

Investire in Notizie.it

Notizie.it, grazie al gran numero di follower sui social network e soprattutto al suo modello di business innovativo è entrato a far parte dei primi 30 siti di informazione italiani. Si tratta di un traguardo importante soprattutto se si pensa che è stato raggiunto in appena 18 mesi. L’obiettivo del giornale è quello di crescere ancora in modo da offrire agli utenti un servizio migliore. Per questo motivo, Notizie.it è su Mamacrowd, la piattaforma italiana di crowdfunding. Tramite i fondi raccolti l’azienda implementerà un algoritmo di intelligenza artificiale per aumentare ulteriormente le proprie performance.

A partire dal 14 maggio chi crede nel progetto potrà investire in modo semplice e veloce su Notizie.it. Così facendo, si contribuirà all’ulteriore crescita di una realtà già molto importante nel mercato dell’editoria aiutandola a diventare ancora di più un punto di riferimento per i propri utenti.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche