×

Hell in the Cave: L’inferno dantesco multimediale nelle grotte di Castellana

default featured image 3 1200x900 768x576
hell0017

La Divina Commedia è una delle opere (permettetemelo) la migliore opera della letteratura italiana. Non è solo un affermazione nazional popolare ruffiana in tempi di unità d’Italia ma è un pensiero che sento davvero e che spero di condividere con molti di voi.
L’inferno dantesco scritto secoli fa resta oggi più che mai qualcosa di veramente attuale. Ambientazioni da videogame degne del miglior kolossal horror e rime incatenate che neanche il migliore dei nostri cantautori potrebbe lontanamente eguagliare.

Se però voi che leggete fate parte di quella schiera anti Dante che hanno imparato ad odiare la Divina Commedia a causa della prof troppo severa ora avrete modo di ricredervi.
Paolo e Francesca, il conte Ugolino, Ulisse, Lucifero, Virgilio e molti altri assumono sembianze reali e si muovono nello spazio-tempo concreto e tangibile delle grotte di Castellana.

Si chiama “Hell in the Cave. Versi danzanti nell’aere fosco” il primo spettacolo multimediale della Divina commedia che, a partire da oggi e per tutto l’anno, andrà in scena ogni fine settimana alle grotte di Castellana.

Coreografie di danza acrobatica, suoni, lamenti e un impianto di luci e suoni gestito dalla stessa società che ha messo mani alla Cappella Sistina.
Lo spettacolo dura 55minuti e il costo del biglietto è di 15 euro intero, 12 euro ridotto.
Maggiori info sul sito hellinthecave.it

Lasciate ogni speranza voi ch’entrate…
hell 8 1299597486034


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora