×

I monumenti culturali di Miami, Florida

Miami, che si trova a sud della Florida, è un insieme della cultura ispanica. Persone emigrate da Cuba, America Latina e Spagna; formano il 65% della popolazione di questa città.

La torre della Libertà
Costruita nel 1925, questa torre venne usata come ufficio d’immigrazione quando i rifugiati da Cuba cominciarono ad arrivare in America nel 1962. Più di 450.000 cubani chiesero asilo politico in quegli anni. La torre assunse così il significato di libertà edi speranza per una vita migliore.

Il Monastero Spagnolo
Costruito in origine in Spagna nel 1144, l’antico monastero conosciuto oggi come la Chiesa di San Bernardo, fu trasportato negli Stati Uniti dopo che William Randolph Hearst lo acquistò nel 1925. Sfortunatamente 11.000 casse di legno che contenevano la struttura smantellata non arrivarono a Miami a causa di n’epidemia e rimasero in un magazzino di New York per 26 anni.

Nel 1952 furono inviate a Miami e montate.

Memoriale alla Brigata 2506
Il 17 Aprile 1961, più di 1.300 cubani sbarcarono nella Baia dei Porci per combattere contro Fidel Castro ed il suo esercito. La Brigada non tornò mai più indietro, alcuni uccisi altri tenuti in prigione per 30 anni. Una fiamma rimane sempre accesa in memoria di quei valorosi.

Centro Culturale Miami-Dade
Questo centro offre la possibilità di conoscere la storia e l’arte della città.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche