×

I primi 40 anni di Raoul Bova

default featured image 3 1200x900 768x576

raul bova 5 218x300Anche per i belli del cinema arrivano gli “anta”.

Raoul Bova taglierà il traguardo il 14 agosto, ma a vederlo nelle riprese di “Ultimo 4”, il passare degli anni non lo spaventa.

Per il bell’attore romano è un periodo di lavoro intenso. Da giugno è infatti impegnato sul set di “Ultimo 4 – L’occhio del falco”, sequel della fortunata fiction che gli ha dato la popolarità. Sotto la regia di Michele Soavi, Bova indosserà ancora i panni del giovane capitano dei ROS dei Carabinieri, Roberto di Stefano “Ultimo”, 7 anni dopo la terza serie.

Poi, a fine agosto, volerà in Grecia per girare l’attesissimo “Immaturi – il viaggio”, con i suoi “compagni di scuola” Ambra Angiolini, Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu.
Ma dopo un anno pieno di successi, in tv con “Come un delfino” e al cinema con “Nessuno mi può giudicare” accanto a Paola Cortellesi, Raoul Bova sogna di festeggiare i suoi 40 anni (e i 20 sugli schermi) con un bel weekend di relax con la famiglia.

Auguri!


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora